Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Video

Pagine:

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. ...
  5. 18
  6. 19


29/03/2017 - La Viabilitā

PORTOGRUARO: ECCO LO "SCONTRO" IN VIA CAMUCINA PER I PARACARRI !!!

Via Camucina, "scontro" tra il Comune di Portogruaro e la famiglia Favero - Samà, motivo del contendere sono i Paracarri stradali che risultano non in regola con la normativa attualmente vigente, mancano 6 centimetri per raggiungere i 90 necessari come distanza minima per il passaggio ciclo pedonale stabiliti dalla Legge, da tenere presente però che l'area è privata con servitù di passaggio pubblico...

Ecco quanto realmente successo la mattina di venerdì 18 novembre 2016 tra le parti in causa, la famiglia Favero - Samà chiedeva che nella sua Proprietà privata venisse rispettato l'accordo esistente con il Comune firmato nel 1999 con l'allora Giunta Rabacchin (clicca qui), e avrebbe dato il suo consenso ai lavori per lo spostamento del paracarro “incriminato”, ma l'attuale Amministrazione comunale non ha riconosciuto la validità amministrativa di tale Documento, nel video tutti i passaggi "chiave" per stabilire come sono realmente andate le cose in questa  non facile e complicata trattativa, e come sono state esposte... 

Una disputa che si poteva benissimo evitare, ma che si è trasformata in un "caso" anche politico, con una Interrogazione del Gruppo Misto che ha seguito da vicino tutta la tortuosa vicenda, non si è trovato un accordo e si è andati per vie legali, rivolgendosi a degli avvocati e facendo ricorso al TAR del Veneto… (Che recentemente ha dato ragione al Comune, ma ci sarà un ulteriore ricorso al Consiglio di Stato della parte soccombente ?)


27/03/2017 - La Viabilitā

PORTOGRUARO: MOTO SFRECCIA INCURANTE DIVIETO IN VIA CAMUCINA !

Portogruaro: Via Camuncina, uno dei posti più suggestivi della città, il transito è vietato nei due sensi di marcia ai motoveicoli, ma evidentemente non per tutti, certamente non per questo centauro che andrebbe multato e  sequestrata la moto, che sfreccia pericolosamente via, dopo aver zigzagato tra la gente a piedi...


16/08/2016 - La Viabilitā

ANNONE: VICESINDACO ANDREA DE CARLO SPIEGA MODIFICHE VIABILITA'

Andrea De Carlo, vicesindaco e assessore del Comune di Annone Veneto, ci spiega tutte le modalità e varianti della modifica alla circolazione dovuta alla chiusura del Ponte sulla Postumia...

De Carlo rassicura sulla bontà del tracciato scelto da Veneto Strade per la Deviazione del Traffico, tanto che ha voluto che si riprendesse l'intero tragitto per mostrarlo ai cittadini tutti e a quanti percorrono la SR 53 giornalmente per motivi di lavoro...

Il vicesindaco di Annone rassicura anche il sindaco di Pramaggiore Leopoldo Demo, che aveva manifestato timore per un aumento del traffico pesante nel suo Comune a seguito della deviazione forzata della Postumia, ma non si capisce come, dato che è "fuori linea"...


16/08/2016 - La Viabilitā

ANNONE: ECCO IL PERCORSO DELLA DEVIAZIONE SULLA POSTUMIA SR 53

Andrea De Carlo, vicesindaco e assessore del Comune di Annone Veneto, sale in macchina e ci guida nel percorso che Veneto Strade ha individuato come Deviazione a seguito della chiusura del Ponte sulla Postumia che interrompe la circolazione della SR 53 nel tratto di "confine urbano" tra le Veneto e Friuli...

De Carlo come autista e Battiston Gianfranco (La voce del cittadino) come operatore munito di telecamera a registrare il "breve viaggio", che nel tratto più lungo della deviazione stradale ha comportato circa 5 minuti in più rispetto a prima, e nell'alternativa urbana a ridosso del ponte per il traffico leggero, ancora meno, ed è anche prossima la realizzazione di un passaggio per pedoni e ciclisti, che aggirerà il ponte attualmente chiuso, dunque niente stravolgimenti erranti, guardare per credere...


19/12/2015 - La Viabilitā

EX CANDIDATO SINDACO TUMMINO CRITICO SU PARK VIA VALLE E VIABILITA'...

Portogruaro: Parcheggio di Via Valle e Viabilità...

Usiamo ciò che abbiamo, basta cemento, bisogna riqualificare, bonificare e riutilizzare quello che c’è, questo il pensiero di Lorenzo Tummino, ex Candidato sindaco di Portogruaro, che dice è inutile andare a distruggere aree verdi perché il mondo va da un’altra parte, studi su studi hanno dimostrato che non servono parcheggi…

Tummino nomina anche la ex Perfosfati come esempio negativo di mancata realizzazione di un progetto utile, eventualmente loro sono pronti a presentare dei progetti di parcheggi sopraelevati (multipiano) come già esitono in molte città, e ribadisce la loro contrarietà a fare uno in Via Valle…

L’attuale Giunta comunale sta dichiarando che stanno portando avanti tutto quanto promesso in Campagna elettorale,  ma non è vero dice ancora Tummino, di Via Valle non avevano mai parlato, era un vecchio Progetto poi abbandonato della vecchia Amministrazione…

Anche sulla Viabilità  che si vuole fare Tummino è molto critico,  e contesta quanto stanno realizzando, senza tenere poi conto del parere della Soprintendenza dei Beni Culturali di Venezia
che sconsigliato di aprire al traffico la circolazione sotto le storiche Torr, lamentando pure l’assenza di un piano strutturale che tenga conto della pavimentazione di Borgo san Giovanni e dei flussi  veicolari…

Lorenzo Tummino conclude sarcastico che un buon Sindaco deve capire quando sbaglia, perché perseverare è diabolico, e su un ipotetico cambio di rotta risponde che loro hanno forti dubbi, ma anche forti speranze ! 

Poi la “sassata” finale :

“Questa Amministrazione sta andando avanti senza un confronto” !


successivo

© 2017 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz