Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


05/01/2018 - Comune e Territorio

NEL COMUNE DI ANNONE VENETO SONO STATE TANTE LE COSE FATTE

Nel 2017 Opere per quasi 1 milione di euro... Approvato Bilancio 2018...

4 Gennaio 2018


 

COMUNE DI ANNONE VENETO

 

Comunicato stampa di fine anno...

 

L’anno si è concluso con l’approvazione del Bilancio di previsione  2018,  oneroso per  gli impegni  e gli obiettivi che vogliamo realizzare, ma improntato al realismo:  dalla sfera del  sociale, un ambito sempre più complesso per la molteplicità delle situazioni  di disagio che la nostra società genera, all’ambito scolastico e culturale con i relativi servizi,  e via via per tutti gli altri settori che competono all’Ente locale: manutenzioni ordinarie e straordinarie, viabilità,  opere pubbliche ecc.  un arco temporale che si pone in continuità con l’anno che si sta chiudendo,  un anno, il 2017,  in cui la nostra Amministrazione ha portato a compimento, progettato e realizzato, messo in cantiere  Opere per  quasi un milione di euro.  

Di alcune delle opere che si andranno a realizzare nel 2018 è già stata esperita la gara o avviato il procedimento.  In primo luogo il recupero di un’opera in un’area strategica (quella delle scuole e degli impianti sportivi),  la Struttura polivalente funzionale alla cucina della mensa scolastica,  un ampio spazio di  260 mq a disposizione delle associazioni e dei cittadini, che costerà circa € 285.000.

Poi la copertura della tribuna del campo sportivo, del costo di 100.000 €,  il cui progetto esecutivo definitivo è stato approvato a fine anno. Sempre in tale contesto sono in via di conclusione i lavori di adeguamento dei servizi igienici, grazie a  € 27.900 di contributo dalla Regione Veneto su una spesa totale di € 45.500.

Nel 2017 è stato approvato e realizzato il progetto di ampliamento della Scuola dell’infanzia di Loncon, che consente di accogliere regolarmente fino a 90 bambini. Il costo dell’opera è stato di circa 280.000 €.

E’ stato portato a termine il terzo (e definitivo) stralcio dei lavori di efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica, con interventi anche sugli impianti semaforici, per circa 154.000 €.

Sono stati realizzati vari interventi di manutenzione straordinaria sul patrimonio comunale per un totale di circa 50.000 € (Portoni del Municipio, Centro civico di Loncon, Tavoli della Sala consiliare).

A cui vanno aggiunti quelli imprevisti causati dal forte nubifragio del 10 agosto che ha provocato danni per 24.000 €

Nel piano delle Opere pubbliche approvato insieme al Bilancio  nella Seduta consiliare del 29 dicembre è programmato per il 2018 l’intervento di restauro della latteria (primo stralcio), per un importo di 170.000 €, l’edificio, proprietà del Comune di Annone Veneto, potrà ospitare la sede del BioVenezia e altre attività connesse.

Oltre al Bilancio,  l’ultimo Consiglio Comunale del 2017 ha approvato l’Accordo di programma con l’Ulss 4 per le attività a favore dei minori, la Convenzione con la Città Metropolitana per il Sistema Informativo Territoriale Metropolitano, la Convenzione con il Comune di Pramaggiore per la gestione della funzione della Polizia Locale, il Regolamento sugli oggetti rinvenuti.

 

Sindaco e Amministrazione Comunale di Annone Veneto 


COMUNE DI ANNONE VENETO

 

Comunicato Stampa

 

Il Comune di Annone Veneto ha pubblicato il bando per le agevolazioni tariffarie sul servizio idrico, denominato BONUS ACQUA: E’ il secondo  che il Comune emana (il primo un anno fa, conclusosi a giugno), con una disponibilità di fondi di 4.241,93 € versati da CATOI al Comune relativi agli anni 2015-2017. Le domande accolte sono state 35.

Con un ulteriore accredito di 1.372,95 € da utilizzare per le medesime finalità, anche per il 2018 persone in situazione di disagio economico potranno usufruire di questo aiuto.

Con il 31 dicembre2017  il CATOI chiude e nasce l’ambito regionale unico del Friuli Venezia Giulia, in cui confluiranno – per la parte relativa ai servizi idrici – anche i comuni del Portogruarese. Auspichiamo che il nuovo organismo non lasci cadere questa opportunità di attenzione all’utente disagiato e che il Bonus Acqua si possa prevedere  anche dopo il 2018. 

Sotto un estratto del Bando di cui sopra

Con deliberazione n. 14 del 30.11.2015 l’Assemblea della consulta per il servizio idrico integrato nell’ambito territoriale ottimale interregionale ‘Lemene’ (CATOI) ha approvato il “Regolamento per il trasferimento ai Comuni dei fondi ad agevolazioni tariffarie”.

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 158 del 12.12.2017 l’Amministrazione di Annone Veneto ha stabilito di utilizzare la somma ad esso destinata predisponendo un bando di assegnazione di contributi economici volti ad agevolare le tariffe idriche a favore dei cittadini economicamente svantaggiati.

Il Bonus consiste nella possibilità di beneficiare di uno “sconto” sulla spesa da sostenere per la fornitura di acqua sulle bollette relative all’anno 2017-2018.

Requisiti per la partecipazione al bando

• Famiglie residenti nel Comune di Annone Veneto;

• Valore ISEE non superiore a € 7.500,00.

Documentazione da consegnare al Comune per accedere al contributo

1. Copia di un documento di identità non scaduto di chi firma la domanda;

2. ISEE in corso di validità (per coloro che hanno già beneficiato del ‘Bonus Acqua’ necessario ISEE anno 2018);

3. Una o più bollette idriche (insolute o già pagate) relative all’anno 2017 o 2018 per un importo totale non superiore ad € 500,00;

4. In caso di richiedente avente cittadinanza non comunitaria: potranno beneficiare del contributo anche i nuclei familiari extracomunitari in possesso di titolo di soggiorno valido ed efficace, che presentino i requisiti sopra elencati, a condizione che al momento della domanda, risiedano nel territorio italiano da almeno 10 anni o nella Regione Veneto da almeno 5 anni.

I contributi alle famiglie saranno erogati su apposita domanda da presentarsi al Comune entro il 20.04.2018 e saranno pari al 50% del totale dovuto.

Nel caso in cui i contributi complessivamente ammissibili superino la somma destinata al Comune di Annone Veneto, gli stessi saranno ridotti in proporzione all’importo disponibile.

Alcune particolari situazioni di disagio socio – economico potranno essere ammesse a contributo dalla Giunta Comunale, in deroga ai criteri sopra esposti, mediante relazione predisposta dall’Ufficio Servizi Sociali.

Le domande dovranno essere presentate presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Annone Veneto (II piano) esclusivamente per appuntamento (tel. 0422/769702 int. 7 – cel. 320/4303340) entro e non oltre il 20.04.2018.

 

 

                                                                       Il Sindaco

                                                                       Ada Toffolon



 
COMUNE_ANNONE_VENETO_COMUNICATO_STAMPA_DI_FINE_ANNO_2017_.pdf

COMUNE_ANNONE_VENETO_COMUNICATO_STAMPA_DI_FINE_ANNO_2017_.pdf (15 KB)

ANNONE_VENETO_BONUS_ACQUA_PER_CITTADINI_E_FAMIGLIE_IN_DIFFICOLTA_.pdf

ANNONE_VENETO_BONUS_ACQUA_PER_CITTADINI_E_FAMIGLIE_IN_DIFFICOLTA_.pdf (127 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz