Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


10/03/2018 - Comune e Territorio

SI CAMBIA: COMUNE PIGLIATUTTO SU NOMINE CDA "CASA DI RIPOSO" !

Tutti presi dalle Liste Centrodestra... Rumors sostituzione Vicesindaco...

10 Marzo 2018


IL COMUNE  "PIGLIATUTTO"

Nuovo Cda della "Casa di Riposo" composto

da tutte persone che erano nelle Liste del Centrodestra...

Come quello nel Cda della F. M. "Santa Cecilia" !

Comunicato stampa di protesa del Circolo PD locale...

Rumors sul posto "vacante" di Vicesindaco:

Sarà del neo convertito alla Lega, assessore Toffolo?

La politica del più forte, si sa, è poi quella che comanda, e Portogruaro non fa eccezione, anche se poi non tutto è sempre trasparente e la considerazione e il rispetto dell’avversario quasi non esiste, basta guardare quello che succede in Consiglio comunale, dove scene o sceneggiate,  accuse e contraccuse, riferimenti continui al passato per giustificare comportamenti scorretti o al limite dei regolamenti, insomma non si eccelle come buon esempio del politicamente corretto, e non mi sembra che nemmeno ci sia la consapevolezza di questo e nemmeno la volontà di cambiare, che possiamo sintetizzare nelle parole dette in Aula consiliare parecchi Consigli comunali fa dalla capogruppo della Lega Nord Alessandra Zanutto: “Adesso comandiamo noi, abbiamo vinto noi e adesso comandiamo noi, che vi piaccia o non vi piaccia!”

Stesso concetto è stato comunque espresso più volte anche da altri Consiglieri comunali di Maggioranza, e ora non mi meraviglio più di tanto se nelle nomine del nuovo Cda IPAB della Residenza per Anziani “Francescon” (la vecchia Casa di Riposo) siano stati scelti tutti elementi presenti nelle Liste del Centrodestra delle scorse Amministrative del 2015 che poi in Coalizione al Ballottaggio hanno portato alla storica vittoria della sindaco Maria Teresa Senatore.

Su questo fatto il Circolo PD di Portogruaro è uscito con un Comunicato stampa (clicca qui), che stigmatizza questo comportamento, in quanto “non si è voluto insomma tener conto dei precisi indirizzi consiliari in materia.”, facendo un richiamo agli “ Indirizzi per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende e Istituzioni” (clicca qui), ma nel contempo si dice che la Sindaco ha presenziato alla Conferenza dei Capogruppo consiliari sul tema in oggetto, ma ha solo “ascoltato”  per poi fare quello che ha voluto!

Ma qui incomincio a non capire più chi è d’accordo e chi no, perchè leggendo il Verbale della Capigruppo (clicca qui), che porta data 1 marzo 2018, non mi è chiara la posizione di Marco Terenzi del Gruppo “Centrosinistra - Più Avanti Insieme”, dove si riporta testualmente: “Sulla situazione generale della lPAB Francescon il Consigliere Terenzi in accordo con il Sindaco chiede comunque una commissione dedicata in tempi relativamente brevi ed il Presidente del Consiglio si è impegnato ad organizzarla. Indicativamente dopo l'insediamento del nuovo CDA che sarà invitato alla commissione.”

Ma come, vengono fatti i nomi del nuovo Cda, non li si contesta e ci si dice d’accordo per parlare della “Francescon” ad insediamento avvenuto, e ora il PD tramite il suo Segretario Roberto Zanin, che siede a fianco di Terenzi in Consiglio comunale, dice che quanto avvenuto non va bene, ma senza nemmeno riportare i nomi dei nuovi insediati del Cda, che sono:

Gianluca Carnio (29) - “Lista civica Annia(Per sindaco Senatore)

Anna Fanton (15) – Lista “LIBERI INSIEME” (Per  sindaco Senatore)

Sara Furlanetto (41) - Lista “Io lavoro per Portogruaro – Barro Sindaco”

Patrizia Innocente (23) - Lista “Liberi Insieme” (Per sindaco Senatore)

Michele Sellan (58) - Lista “Portogruaro ADESSO - Giorgio Barro Sindaco”

Beh, credo non serva che aggiunga altro, e mi viene in mente quel ritornello  che fa : “…e qui comando io, e questa è casa mia…”,  e Zanin ha poco da scrivere che “Come sempre la Sindaca non ascolta, non tiene conto in  ugual misura dei pareri dei Consiglieri Comunali, vive le istituzioni come fossero un qualcosa di personale e di parte.”, perché la Senatore è sempre stata così, e la Minoranza  fino adesso non ha saputo evitarlo…

C’è da aggiungere anche la ciliegina della nomina della figura  mancante nel Cda della Fondazione Musicale “Santa Cecilia”,  posto preso da Mariangela Turchetto (13) – Lista “Portogruaro ADESSO – Giorgio barro Sindaco”, e così il Comune pigliatutto ha applicato fino in fondo la legge del più forte che ho accennato prima, e se nei Cda precedenti della “Francescon” la Minoranza era sempre rappresentata, ma chi se ne frega!!

Nel Comunicato stampa poi si  riporta anche il “fattaccio” dell’assenza della Senatore alla Conferenza dei Sindaci, e della esclusione per la prima volta di Portogruaro dai due esecutivi, compreso quello della  Sanità, di cui vi avevo documentato anch’io con dovizia di particolari… (clicca qui)

Concludo questo mio commento con una “puntatina ” sulle possibili conseguenze del dopo voto delle Politiche 2018 a Portogruaro,  la “boutade” e su Mattia Dal Ben (29) - Lista “Lega Nord - Liga Veneta”, che da indiscrezioni e rumors, viene indicato come possibile Assessore esterno al posto di Luigi Toffolo (ora Lega), che assumerà la carica di vicesindaco al posto di Ketty Fogliani (Lega) che è stata eletta alla Camera dei Deputati e pertanto andrà a Roma ! Ma  sarà vero?  In Politica mai dire mai. Ogni riferimento a Salvini e Di Maio è puramente voluto!!

 

G.B.


PARTITO DEMOCRATICO

 

CIRCOLO DI PORTOGRUARO

 

COMUNICATO STAMPA SU NOMINE  E RAPPRESENTANZE

DELLA COMUNITA'  DI  PORTOGRUARO

 

In questi giorni la Sindaca del Comune di Portogruaro ha effettuato alcune scelte in merito a nomine di rappresentanti in organismi istituzionali.

Per il  Consiglio di Amministrazione dell'IPAB Residenza per anziani “G. Francescon”, scaduto il 12.11.2017 era stato emanato un bando con scadenza per la presentazione delle domande l'1.12.2017.  Le nomine sono state effettuate oggi 8 marzo 2018. Possiamo dire con un certo ritardo.

Tutte le  nomine presso enti, associazioni  o istituzioni varie, devono  essere effettuate in base ad una delibera di indirizzi votata, ad inizio mandato, dal Consiglio Comunale.  E' indubbio che, laddove le nomine spettano direttamente al Sindaco, le stesse hanno carattere fiduciario.

E' vero altresì che gli indirizzi consiliari, di cui alla delibera  consiliare n. 50 del 31.7.2015, specificano che:

-           nelle nomine presso Opere Pie - Fondazioni ecc. -a prevalente interesse sociale - la nomina dovrebbe cadere su persone con esperienza professionale o di volontariato, che garantiscano idonea sensibilità tecnica, oltrechè amministrativa, nel settore di operatività dell'Ente ;

-           che i rappresentanti amministrativi  devono garantire una gestione coerente con gli indirizzi dati dall'Ente;

Il bando per le nomine specificava chiaramente che il Sindaco provvede alla nomine, sentita la Conferenza dei Capigruppo, come peraltro avvenuto. Sentita non significa però adempiere ad un mero obbligo amministrativo. Sentire un organo istituzionale significa  “ascoltare”, significa tener conto delle diverse segnalazioni e motivazioni, significa verificare  le diverse attinenze rilevate in merito alle candidature.

Il Comune  avrebbe comunque dovuto  presentare prima delle nomine degli atti di indirizzo rispetto alla gestione della residenza per anziani, soprattutto ora che la  Regione Veneto ha avviato  la modifica della  legge  sulle IPAB.

Nulla da dire sulle competenze dei nominati, sicuramente tutte persone valide, con adeguate competenze professionali e, per qualcuno, con un dichiarato impegno profuso in ambito sociale ed educativo. Leggendo nel decreto le ragioni delle nomine è evidente  però che non si è voluto tener conto delle specifiche conoscenze maturate  nel settore tecnico, amministrativo e di operatività dell'Ente. Non si è voluto dare alcuna continuità alle esperienze maturate. Non si è voluto insomma tener conto dei precisi indirizzi consiliari in materia.

Come sempre la Sindaca non ascolta, non tiene conto in  ugual misura dei pareri dei Consiglieri Comunali, vive le istituzioni come fossero un qualcosa di personale e di parte.

E che dire della nomina del Presidente  della Conferenza dei Sindaci e del Presidente della Conferenza  Sanità del V.O. ? 

La Sindaca di Portogruaro, pochi giorni fa,  non si è presentata all'importante appuntamento delle nomine, non ha mandato  nessun assessore a rappresentarla, ma ha invece comunicato un “veto”  sulla ipotesi di nomina del Sindaco di Caorle.

Perché? Non si sa.  E' certo invece che il Comune di Portogruaro non è rappresentato in nessuna delle due Conferenze dei Sindaci del V.O., per i prossimi due anni non farà parte di nessuno dei due esecutivi.

Questo per il centro destra si chiama fare gli interessi della Comunità di Portogruaro !!!

Oggi è stata anche nominato un componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Musicale  Santa Cecilia, in sostituzione di un dimissionario. Invero le dimissioni dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Santa Cecilia in questi anni sono state numerose, speriamo che ora la Fondazione possa operare in tranquillità, con gli ambiti di autonomia che le spettano.

 

Il Segretario del  Circolo Pd di Portogruaro

Roberto Zanin

 


COMUNE DI PORTOGRUARO

 

AVVISO

(ESTRATTO)

 

PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA NOMINA DEI

COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

DELL'IPAB RESIDENZA PER ANZIANI "G. FRANCESCON" DI PORTOGRUARO

 

IL SINDACO RENDE NOTO

 

È indetto awiso pubblico per la presentazione delle candidature per la seguente nomina:

n. 5 componenti del Consiglio di Amministrazione dell'I.P.A.B. Residenza per Anziani "G. Francescon" con sede in Portogruaro, Borgo S Gottardo n. 44.

I candidati dovranno possedere, a pena di esclusione, i seguenti requisiti:

- essere cittadini italiani

- non trovarsi nelle condizioni di ineleggibilità ed incompatibilità alla carica di Consigliere Comunale previsti dal D.Lgs.vo 267/2000 e s.m .. i. dal D:Lgs.vo n. 235/2012 ed, in generale, dalla vigente normativa;

- non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità o inconferibilità alla nomina previste dal D.Lgs.vo n. 267/2000 e dal D.Lgs.vo n. 39/2013;

- non avere conflitto di interesse con le funzioni inerenti l'incarico, tenuto conto delle attività e professioni attualmente svolti;

- non trovarsi in rapporto di coniugio o, parentela o affinità fino al terzo grado con il Sindaco o con gli Assessori;

- non trovarsi in rapporto di parentela o affinità fino al terzo grado con gli amministratori o con i dirigenti dell'Ente, dell'Azienda o dell'Istituzione;

- non avere incarichi o consulenze presso l'Ente per la quale è disposta la nomina;

- possedere in relazione alla natura dell'incarico da ricoprire un'adeguata competenza tecnica giuridico o amministrativa adeguata alle specifiche caratteristiche della carica che dev'essere ricoperta, all'attività svolta dal relativo organismo desumibile dal curriculum vitae;

I componenti verranno scelti tenuto conto delle loro qualità professionali, le esperienze lavorative, le specifiche competenze derivanti dall'esperienza amministrativa ed il loro impegno sociale e civile.

Inoltre si rende noto che:

• L'iniziativa per la presentazione delle proposte di candidatura spetta ad ogni consigliere comunale, a ciascun gruppo consiliare, ai singoli cittadini elettori.

" Sindaco, sentita la Conferenza dei Capigruppo Consiliari e tenuto conto delle designazioni dagli stessi formulate, prowederà alle nomine e designazioni ai sensi dell'art. 50, comma 9, del D./gs. n° 267/2000.

• I Decreti di nomina devono essere motivati sia in relazione ai criteri seguiti per la complessiva composizione dell'organo collegiale, sia con riferimento alle ragioni che hanno condotto alle scelte delle singole persone.

• Le nomine, previa adeguata motivazione, possono essere effettuate anche prescindendo dalle candidature presentate.

 

----------------------------------

 

Indirizzi per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune di Portogruaro presso Enti, Aziende e Istituzioni. (clicca qui)

 


ARTICOLI IN ARCHIVIO...

ESECUTIVO CONFERENZA SINDACI ADDIO! PORTOGRUARO NON C'E' !
03/03/2018 - Comune e Territorio

ESECUTIVO CONFERENZA SINDACI ADDIO! PORTOGRUARO NON C'E' !

La bagarre: Assente la Senatore... che però "manda" il veto su Striuli !!


 
COMUNICATO_CIRCOLO_PD_SU_NOMINE_RAPPRESENTANZE_COMUNALI_.pdf

COMUNICATO_CIRCOLO_PD_SU_NOMINE_RAPPRESENTANZE_COMUNALI_.pdf (55 KB)

COMUNE_PORTOGRUARO_INDIRIZZI_PER_NOMINE_RAPPRESENTANZA_.pdf

COMUNE_PORTOGRUARO_INDIRIZZI_PER_NOMINE_RAPPRESENTANZA_.pdf (131 KB)

AVVISO_PRESENTAZIONE_CANDIDATURE_CDA_RESIDENZA_ANZIANI_.pdf

AVVISO_PRESENTAZIONE_CANDIDATURE_CDA_RESIDENZA_ANZIANI_.pdf (76 KB)

MODULO_DA_COMPILARE_PER_PRESENTAZIONE_CANDIDATURE_IPAB_.pdf

MODULO_DA_COMPILARE_PER_PRESENTAZIONE_CANDIDATURE_IPAB_.pdf (26 KB)

VERBALE_CONFERENZA_CAPIGRUPPO_CONSILIARI_01_03_2018_.pdf

VERBALE_CONFERENZA_CAPIGRUPPO_CONSILIARI_01_03_2018_.pdf (802 KB)

NUOVO_CDA_IPAB_RESIDENZA_PER_ANZIANI_FRANCESCON_.pdf

NUOVO_CDA_IPAB_RESIDENZA_PER_ANZIANI_FRANCESCON_.pdf (138 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz