Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


22/10/2022 - Comunicati Stampa

PORTOGRUARO: CIRCOLO PD PUNGE SINDACO CON GIUNTA ZOPPA!

Così Silvia Arreghini: "Mania di protagonismo o continua la crisi ?"

 

NOTA - Su questo argomento a breve un mio "pepato" articolo... G.B.


 

PARTITO DEMOCRATICO

Circolo di Portogruaro

 

COMUNICATO STAMPA DEL 21.10.2022

 

Dopo il ritiro delle dimissioni

il Sindaco governa con una giunta zoppa:

mania di protagonismo o continua la crisi?

 

Il Sindaco non ha ancora nominato l’assessore al bilancio e sta mantenendo la delega assieme a quella dei lavori pubblici e della cultura.

Nei primi giorni di agosto l’assessore Salvador si è dimessa.

Con il ritiro delle proprie dimissioni il sindaco aveva dichiarato pubblicamente che avrebbe nominato subito al suo posto il dottor Guido Giuseppin.

Il Sindaco aveva fatto male i conti e si era ancora una volta esposto troppo: la nomina infatti per essere portata avanti richiedeva le dimissioni di un assessore maschio, per il rispetto delle norme sulla parità di genere nella giunta.

Allora si dimette, o fa dimettere, i primi giorni di settembre il vicesindaco Mattia Dal Ben.

Tuttavia ancora nessuna nomina dopo oltre un mese e mezzo dalle dichiarazioni del sindaco, che hanno suscitato, peraltro, lo sgomento pubblico del gruppo Senatore, che si dice sempre ignaro di tutte le manovre.

Sono quasi tre mesi che la situazione della giunta è precaria. Il consiglio comunale non si sa quando sarà convocato e tutte le delibere vengono assunte dalla giunta. - afferma la segretaria di Circolo, Silvia Arreghini - Il Sindaco sta mantenendo troppe deleghe “pesanti” in mano. Dover predisporre i documenti di bilancio per un comune di venticinquemila abitanti senza nessun assessore delegato è giocare con il fuoco, specie quando il bilancio di quest’anno subirà duri contraccolpi per i costi dell’energia e che quindi sono necessarie delle scelte politiche importanti e ponderate.

È chiaro che se il sindaco nomina Giuseppin dovrà anche nominare una donna a cui dovrà dare delle deleghe: chi è? Quali sono le materie che tratterà? Sarà espressione della Lega come il vicesindaco uscente o il gruppo Senatore chiede un altro assessore?

Ancora una volta è chiaro che questa maggioranza non trova un accordo e che, quindi, i problemi che hanno portato alla crisi estiva non sono risolti ma, solo per il momento, bloccati. Attendiamo il prossimo momento di esplosione, che forse non sarà così lontano.

Ecco quali sono le cose che impegnano il sindaco da un mese e mezzo: quindi non è cambiato nulla. Solo tutto tace per cercare di far passare tutto sotto traccia.”

 

Partito Democratico

Circolo di Portogruaro

 



 
CS_CIRCOLO_PD_PORTOGRUARO_SUL_RINNOVO_DELLA_GIUNTA_.pdf

CS_CIRCOLO_PD_PORTOGRUARO_SUL_RINNOVO_DELLA_GIUNTA_.pdf (64 KB)


successivoprecedente

© 2022 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz