Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


11/01/2023 - Comunicati Stampa

ANDREA DRIGO NUOVO PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO DI BIBIONE!

Subito al lavoro il nuovo consiglio direttivo, e sul villaggio Natale...


Confcommercio di Bibione:

ANDREA DRIGO

è il nuovo Presidente della Delegazione.

 

Subito al lavoro

il nuovo Consiglio direttivo

di Confcommercio Bibione,

anche sulla questione villaggio Natale

 

Lo scorso 7 novembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali della delegazione territoriale di Bibione – San Michele al Tagliamento per il periodo 2022-2027.

Positiva la partecipazione degli associati che non hanno voluto mancare alle operazioni di voto che hanno portato alla nomina del nuovo Consiglio direttivo di Confcommercio Bibione.

Alla guida della delegazione Andrea Drigo, già presidente del Consorzio Operatori Balneari Confcommercio Bibione e rappresentante del settore logistica nella delegazione di Bibione, nominato a seguito della prima riunione del consiglio direttivo tenutasi giovedì 16 novembre. 

Del Consiglio direttivo fanno parte anche Franz Michele (per il comparto alimentare), Romina Piccini (imprese non alimentari), Gabriele Delle Fratte (turismo), Giovanni Mazzarotto (servizi), oltre a Alberto Drigo, Dino Di Lonardo, Stefania Dolci, Elvio Sartori e Massimo Zamparo (rappresentanti territoriali).

“Ringrazio il Consiglio di Delegazione per la fiducia accordatami e, a nome di tutti i nuovi componenti eletti, ringrazio i tanti commercianti che il 7 novembre con la loro presenza alle votazioni hanno testimoniato la loro vicinanza a Confcommercio.Siamo tutti motivati e già al lavoro per supportare e favorire le opportunità di crescita della categoria nella località di Bibione” è il commento del neopresidente della delegazione Confcommercio di Bibione, Andrea Drigo. 

Il nuovo Consiglio direttivo ha già avuto modo di intervenire su un tema che, come si apprende dagli articoli di stampa apparsi in data odierna (17 novembre), ha acceso il dibattito in ambito politico.

Si tratta della decisione dell'Amministrazione Comunale di San Michele al Tagliamento di non realizzare per l'inverno 2022-2023 il Villaggio Natalizio.

Sulla questione, il neopresidente Drigo ha voluto chiarire la posizione di Confcommercio Bibione: “Riteniamo comprensibile la decisione del Sindaco Flavio Maurutto di non realizzare quest’anno il Villaggio dei Natale e confermiamo che la decisione è stata effettivamente condivisa con le più importanti associazioni di categoria durante le ultime DMO.

La Delegazione Confcommercio di Bibioneprecisa Drigo – si era attivata già ad ottobre, consultando gli associati per capire se era possibile garantire un adeguato numero di attività aperte al fine di offrire una cornice adeguata durante il periodo natalizio.

Purtroppo a causa del caro energia quasi nessuno se l’è sentita di assicurare l’apertura anche in considerazione del fatto che, vista la poca storicità dal Villaggio di Natale bibionese, non era possibile garantire un adeguato afflusso di visitatori che potessero quantomeno sostenere una copertura dei costi vivi. Apprezziamo – conclude il presidente – la volontà dell’amministrazione di sostenere le iniziative della parrocchia e della ProLoco e confermiamo che, da parte di Confcommercio Bibione, non mancherà la collaborazione anche in futuro al fine di sviluppare un'offerta turistica attrattiva anche nel periodo natalizio e che sia adeguata all'importanza della nostra località”.

 

Novembre 2022

 



 
CS_CONFCOMMERCIO_BIBIONE_Andrea_Drigo_eletto_nuovo_Presidente_.pdf

CS_CONFCOMMERCIO_BIBIONE_Andrea_Drigo_eletto_nuovo_Presidente_.pdf (230 KB)


successivoprecedente

© 2023 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz