Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


23/10/2017 - La Politica

REFERENDUM AUTONOMIA VENETO: STRAVINCE IL SI CON IL 98,1%...

Quorum raggiunto con il 57,9%, nel Portogruarese la media č del 49,0%.

23 ottobre 2017


Referendum sull'Autonomia del Veneto

 

Portogruarese, questi i risultati pubblicati...

(clicca qui)

Media del voto: 49,0 %

 

Annone Veneto: 47,7 %

Caorle: 57,9 %

Cinto Caomaggiore 46,8 %

Concordia Sagittaria: 49,1 %

Fossalta di Portogruaro: 46,0 %

Gruaro 50,5 %

Portogruaro: 44,8 %

Pramaggiore: 54,8 %

San Michele al Tagliamento: 43,3 %

San Stino di Livenza:56,5 %

Teglio Veneto: 41,8 %

-------------------------------------------

 

Una Pia ILLUSIONE...

 

Per quanti pensano che abbiamo acquisito il diritto di avere maggiori risorse finanziare dallo Stato /Governo si sbaglia di grosso, è solo una pia ILLUSIONE, è vero, hanno stravinto i Sì, ma era ovvio e scontato, alla domanda: Vuoi che alla Regione del Veneto siano attribuite ulteriori forme e condizioni particolari di Autonomia ?

Solo un MASOCHISTA risponderebbe di NO, e infatti il SI ha avuto circa il 98% dei consensi, ma da qui a cantare vittoria ce ne passa, e se proprio di vittoria vogliamo parlare, è quella di propaganda politica a costa zero per la Lega Nord in vista delle prossime e imminenti elezioni Politiche (2018), che in pratica abbiamo pagato noi cittadini di tasca nostra...

Inutile rivangare che potevano farlo quando erano al Governo con Berlusconi, non serve a niente, la gente ricorda solo quello che gli conviene, e comunque in politica funziona così, si tende sempre per convenienza a guardare più il presente, dimenticando il passato e sul futuro si tira a sperare... una cosa che gli italiani sono ormai abituati a fare, molto simile direi al gioco d’azzardo che praticano in maniera patologica e sempre più drammaticamente dipendente, e sappiamo tutti alla fine chi vince…

Andando al voto del Referendum nel Portogruarese, vediamo che a Portogruaro ha votato il 44,8%, mentre il Comune con la più alta affluenza è stato Caorle con il 57,9%, il più basso Teglio Veneto con il 41,8%, mentre come media degli 11 Comuni del mandamento portogruarese, registriamo un 49,0%, dati che tutto sommato non sono male, anche considerando che non hanno votato i cittadini veneti/ portogruaresi residenti all'estero *, che avrebbero alzato di qualche punto le percentuali…

Dati, quelli sopra riportati, non ancora ufficiali, in quanto il Sito della Regione Veneto ha dei problemi tecnici, si parla di un attacco degli hacker, ma comunque le percentuali non dovrebbero discostarsi di molto, e la lettura certa che possiamo dare è che è stato raggiunto il Quorum (57, 9%) e che abbiamo ancora una alta percentuale di gente che non va a votare, come succede nelle amministrative e nelle politiche...

Altre considerazioni politiche se ne possono fare molte, ma sono quasi tutte “vuoto a perdere”,  aspettiamo a vedere cosa di concreto produrrà a breve termine questo “Big Bang” per noi storico, come lo ha definito il governatore Luca  Zaia, per il popolo leghista, che si “beveva” l’acqua del fiume Po contenuta nelle sacre ampolle riempite da Bossi e compagni, sicuramente non avranno difficoltà alcuna a digerire qualsiasi cosa il “CAPO” proponga, prima i veneti hanno sempre detto a gran voce, e qui il concetto indipendentista viene applicato alla lettera, altra cosa per quella parte di Popolo, che prima si sente italiano…

Mi viene da chiedere, ma i politici  e i CITTADINI, sono due “entità” nettamente distinte con interessi opposti con marcate tendenze individuali, oppure sono un tutt'uno nel nome della democrazia ed equità sociale ?

Guardando ancora ai privilegi di cui la casta tutt'oggi gode, direi che la risposta è scontata, come il REFERENDUM… vi ricordate quello che aboliva il finanziamento pubblico dei PARTITI ? Non aggiungo altro, altrimenti mi scoppia la bile…

 

PS.

* Annone Veneto su 3712 iscritti alle liste elettorali, circa 800 sono residenti all'estero, che equivale al 21%, per i quali non era previsto il voto per posta..

Il Referendum nella Regione Lombardia ha avuto una affluenza al voto di circa il 40%, dati non ancora ufficiali...

 

G.B.


ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

REFERENDUM 22 OTTOBRE 2017, COME RISPONDERA' IL VENETO ?
22/10/2017 - Comune e Territorio

REFERENDUM 22 OTTOBRE 2017, COME RISPONDERA' IL VENETO ?

Portogruaro: Per il Centrosinistra è solo onerosa propaganda politica...


 
IL_VENETO_VUOLE_AUTONOMIA_ZAIA_IL_BIG_BANG_DELLE_RIFORME_.pdf

IL_VENETO_VUOLE_AUTONOMIA_ZAIA_IL_BIG_BANG_DELLE_RIFORME_.pdf (1648 KB)

REFERENDUM_DEL_22_OTTOBRE_2017_COSI_IN_PROVINCIA_VENEZIA_.pdf

REFERENDUM_DEL_22_OTTOBRE_2017_COSI_IN_PROVINCIA_VENEZIA_.pdf (175 KB)


successivoprecedente

© 2017 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz