Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


11/05/2015 - Portogruaro Elezioni 2015

LUGUGNANA "CENTRO DEL MONDO" CON 10 "SINDACI" A CONFRONTO !

Vogliono governare Portogruaro, e in Teatro hanno "recitato" la loro parte

11 Maggio 2015


 

10 CANDIDATI SINDACO

IL CONFRONTO !

 

 PASSA PER LUGUGNANA

IL FUTURO PROSSIMO DI PORTOGRUARO !

 

Nel Teatro Parrocchiale:

LA RECITA !

 

Tra finzione e realtà...

 

Prima di tutto vanno fatti i complimenti agli Organizzatori di questo evento: “IL CONFRONTO”, sia per essere stati i primi a pensarlo (già a febbraio), ma anche a realizzarlo, e se poi ci mettiamo che sono tutti dei giovani, e con idee propositive di impegno verso la Società e Comunità in cui vivono, ci fanno ben sperare per un futuro prossimo (in generale) meno egoistico e volto all’interesse personale…

Pierguido Morsanuto, Marco Zanon, Maurizio Vit e Marta Mattiassi, i loro nomi, che esternamente sono stati aiutati anche da altri amici…

La serata è stata molto interessante, e nel palco del Teatro Parrocchiale di Lugugnana, hanno recitato la loro parte i 10 Candidati sindaco che si propongono per governare Portogruaro nei prossimi 5 anni, in ordine rigorosamente alfabetico: Giorgio Barro, Claudio Fagotto, Gastone Mascarin, Pietro Rambuschi, Paolo Scarpa, Maria Teresa Senatore, Marco Terenzi, Luigi Toffolo, Lorenzo Tummino e Maria Luisa Venturin.

Devo dire che non ci sono stati colpi bassi di rilievo, e il botta e risposta prolungato tra Mascarin e Barro sul “caso” della dirigente Pigozzo e sulla possibilità di mandare “a casa” anzitempo il sindaco uscente Antonio Bertoncello, benché “scottante”, fa parte e appartiene alla cronaca politica di Portogruaro, niente di inventato, semmai vanno valutate le diverse azioni che ne sono seguite, come è giusto che sia, non si possono cancellare, né vanno dimenticate… come l’intervento dei Consiglieri comunali Luigi Geronazzo e Renzo Mazzon, che dal pubblico hanno gridato “FALSO” all’indirizzo di Giorgio Barro e pronti a testimoniarlo !

Poi più da simpatici “monelli” il battibecco in più atti tra la Senatore e Scarpa, con la prima che ha ringraziato il secondo per la sua “benevolenza” di guardare verso Portogruaro, che si è accorto che esiste, perché negli ultimi 10 / 20 anni se ne è dimenticato, ringraziandolo anche per “le porte” che ci vorrà aprire in Europa e non solo, data la sua smisurata lista di conoscenze politiche che contano, e lui facendone un elenco le ha contate davvero !

Scarpa non ha fatto una piega, anzi, ha fatto l’istrione, convinto di avere “le carte giuste” in mano, e con toni e cadenze da vero attore, nel motivare le sue assenze dovute alle distanze chilometriche tra Portogruaro e Roma o tutte le altre sedi Istituzionali dove era chiamato per dovere di servizio, si è detto ben disponibile a mettersi a disposizione della sua amica Teresa Senatore Mazzon (?!) , che ne ha particolarmente bisogno!!

Tornando a cose meno teatrali, ma rimanendo sulle “frecciatine velenose” della Senatore, smentendo il detto che le donne sono il sesso debole, o almeno lei non ne fa parte, ha attaccato Tummino che ha indicato di 27 mila abitanti la popolazione di Portogruaro, chiedendo se nella notte fossero nati oltre 1500 bambini, perché a lei non risultava quella cifra.

Ma anche Tummino come Scarpa, non ha fatto una piega, e nel condannare questi comportamenti stupidi (sue parole) verso l’avversario politico, manifestando solidarietà e stima nei confronti di Scarpa, che non è l’ultimo arrivato, ha ribattuto che lui non da mai numeri a caso, ed ha incluso nella sua lista non solo i cittadini residenti di Portogruaro, ma anche coloro che ci vivono e lavorano !

Restando su Tummino, è colui che più ho visto cambiato e trasformarsi nel corso di questa sua discesa in campo politico per le Amministrative 2015 di Portogruaro, molto più sicuro e preparato, con una presenza scenica “spavalda” ma non arrogante, diciamo energica, d’altronde l’anagrafe è dalla sua parte, è il più giovane di tutti, l’unico sotto i 40, e se non ha energia lui...

Ma ancora una volta torniamo a cose meno teatrali, perchè a Lugugnana si è svolto qualcosa di veramente importante, si sono toccati quasi tutti i temi importanti, e si è potuto vedere la preparazione e conoscenza di ognuno dei contendenti alla carica di Sindaco, tutti hanno avuto modo di dire la loro e noi di vedere le loro personalità e stile politico, senza condizionamenti di sorta e in un contesto iniziale che non dava loro riferimenti particolari, come potrà succedere invece da qui al 31 maggio prossimo!

La serata si è svolta iniziando con 3 minuti a testa per spiegare il proprio Programma, ma che in diversi hanno usato per dire altro, davanti a loro un computer con una sorta di semaforo che dava i vari colori di partenza e stop, una bella trovata dei nostri giovani organizzatori, che hanno saputo fare rispettare tempi e toni, sia dal palco che dal pubblico! (E un giornalista, il “solito”, è stato richiamato all’ordine, e di dare il buon esempio, “niente polemiche” gli hanno detto, e io dico ben fatto!)

Poi si è continuato con 3 domande specifiche ai 10 Candidati sindaco, la prima sull’ipotesi dell’Ospedale Unico e tutte le sue varianti che ben conosciamo e che hanno tenuto banco i dibattiti continui fin da subito, la seconda sul Bilancio comunale, e su come far quadrare i conti, se con tagli, tasse o altro ancora, la terza sulla Frazioni, Lugugnana in primis, e su come migliorarne la qualità di vita…

Esaurita così la prima parte programmata, che qualcuno ha definito sonnolenta, ma che io non condivido, si è passati alle domande libere dal pubblico, con giornalisti e cittadini, e qui gli animi si sono surriscaldati, come accennato sopra, si è chiesto lumi sulle reali capacità del GAL (Gruppo Azione Locale) di presentare Progetti e reperire Fondi europei, di Turismo e di Mafia, intesa come sistema operante per ottenere favori di ogni tipo, e ai danni della collettività…

Si è chiesto a Terenzi, probabilmente perché considerato il favorito, se una volta eletto Sindaco farebbe un mandato di continuità, sulla linea di Bertoncello e se condivideva tutto quello da lui fatto in precedenza, e la risposta era abbastanza scontata, inevitabilmente retorica, e la potete sentire bene nei video qui pubblicati…

Non è nemmeno mancata la classica domanda “mi dica perchè io dovrei votare per lei”, e dulcis in fundo, la perla della serata, l’ultima domanda posta da un cittadino di Lugugnana, che ha detto di ripetere ogni 5 anni, ossia di non dimenticarsi di loro appena finite le elezioni, e ai 9 Candidati sindaco che per forza di cosa non verranno eletti, di continuare a farsi sentire e di non scappare !!

Quanta saggezza in questa conclusione, che mi rimarrà in mente assieme ad altre due cose:

La prima è l’affermazione di Paolo Scarpa che il Veneto Orientale come lo intendiamo noi non esiste più, quello vero parte da Conegliano e va fino a Punta Sabbioni, prendendo due Province, Treviso e Venezia, e ci sono cittadini di serie A (Sandonatese) che ottengono aiuti e sostegno, e cittadini di serie B che siamo noi del Portogruarese, che sperano soltanto….

La seconda di Luca Curtarelli, di “Cafè TV24” che ha ricordato, parlando di Turismo e Risorse economiche, che per l’osannato Expo sono previsti 20 milioni di visitatori, mentre nel nostro territorio, partendo da Grado fino a Jesolo, facciamo circa 24 milioni di turisti balneari, in pratica noi abbiamo un Expo ogni anno !!

Non serve che vi dica altro, se non di guardare i video, e se farete attenzione, troverete quanto necessario per capire chi merita la vostra fiducia, difficilmente diranno cose diverse nei prossimi incontri, e difficilmente ci sarà altra occasione di vederli nuovamente tutti e 10 a Confronto, e forse sarebbero soltanto ripetitivi, ma con più “mestiere” e rischieremo davvero di vederli soltanto recitare, e non è quello che vogliamo…

 

PS.

Pierguido (Organizzatore) mi ha detto che gli è dispiaciuto di non essere riusciti a porre la domanda sulla Cultura nelle Frazioni, ma secondo me la vera dimenticanza è stata la Banda Larga o larghissima, come qualcuno la definisce, che tradotto correttamente sarebbe la Fibra ottica, che ci permetterebbe di volare in Internet, e per un territorio ad alta vocazione turista e con un patrimonio culturale immenso, è stata una mancanza grave da parte degli aspiranti Sindaco, che spero colmino nelle prossime uscite…

 

Degli altri 5 Candidati sindaco non "raccontati"  sopra, c'è da dire che Terenzi ha tenuto una linea di condotta di rassicurante tranquillità, mentre Rambuschi e Toffolo hanno scelto la via della pacata prudenza, invece Fagotto e Venturin, sempre con un buon autocontrollo, hanno osato di più, criticando apertamente alcune scelte e condotte della (ormai) passata Amministrazione, specialmente in campo della salute ambientale...

 

Da segnalare che Claudio Fagotto (M5S), ha detto che non parteciperà più a dibattiti pubblici di Confronto tra Candidati sindaco... (clicca qui) 

 

 

G.B.

 


IL CONFRONTO: CHI VOTARE DEI 10 CANDIDATI SINDACO A PORTOGRUARO

Lugugnana di Portogruaro: Il Confronto !
Caro Candidato sindaco, dimmi perchè ti devo votare...


IL CONFRONTO: LA PRIMA DOMANDA E' SULL'OSPEDALE UNICO !

Non poteva essere altrimenti, se ne è tanto parlato, tanto scritto e tanto manifestato, che questo Ospedale Unico rischia di farci "ricoverare" tutti ! Sono tutti contrari a parole, ma con qualche distinguo...


IL CONFRONTO: LA DOMANDA SUL BILANCIO E RISORSE COMUNALI...

L'hanno pensata bene gli Organizzatori questa domanda, in quanto le risorse economiche di un Comune sono fondamentali  per una sua politica gestionale che possa garantire quei Servizi necessari alla cittadinanza, pertanto si parla di Bilancio comunale...


IL CONFRONTO: LA DOMANDA SULLA QUALITA' DELLA VITA NELLE FRAZIONI

La terza domanda degli Organizzatori di questo Confronto pubblico tra i 10 Candidatoi sindaco a Portogruaro, è indirizzata alla qualità della vita nelle Frazioni del Capoluogo, e di Lugugnana in particolare visto che è Sede di questo evento....


IL CONFRONTO: CANDIDATI SINDACO PORTOGRUARO SU GAL E FONDI EUROPEI

La domanda posta ai 10 Candidati sindaco a Portogruaro riguarda il funzionamento e gestione del GAL (Gruppo Azione Locale), e la sua capacità di elaborare Progetti per reperire Fondi Europei...

Questo dopo che dal palco dei Candidati sindaco era emerso la mancanza di capacità di utilizzare questo importante e vitale canale di finanziamento europeo, e il sempre meno trasferimento di risorse da parte dello Stato verso i Comuni, ormai quasi ridotti al collasso...


IL CONFRONTO: LE DOMANDE SCOTTANTI SUL SISTEMA MAFIA E TURISMO...

Una cittadina di Lugugnana, arrivata tre anni fa da Torino, mette in evidenza un sistema di "io faccio un piacere a te, e tu fai un piacere a me", facendo chiaramente riferimento alla parola MAFIA...

Poi il giornalista /operatore della emittente "Cafè TV24",  fa una domanda sul Turismo, ponendo l'accento sull'incapacità di reperire Fondi Europei, e associandosi al sottoscritto sul giudizio negativo dell'operato del nostro GAL (Gruppo Azione Locale), che dovrebbe fare e produrre ben altro...


IL CONFRONTO: DOMANDA INSIDIOSA A MARCO TERENZI SUL "PRIMA E DOPO"...

La giornalista Teresa Infanti chiede al Candidato sindaco Marco Terenzi se pensa che la passata Amministrazione comunale abbia mancato in qualcosa, e se venisse eletto lui Sindaco di Portogruaro come eventualmente intenderebbe intervenire...

La Giornalista chiede a Terenzi pure se il suo mandato sarebbe nell'insegna della continuità di quanto tracciato dal sindaco uscente Bertoncello...

Poi si va a finire con il parlare della Città Metropolitana, a cui si aggiungono altri Candidati sindaco...


IL CONFRONTO: CARI CANDIDATI NON SPARITE SE NON VENITE ELETTI !

Singolare richiesta di un cittadino di Lugugnana, che chiede ai  9 Candidati sindaco che non saranno eletti di non "sparire" come spesso succede una volta terminate le elezioni...

Viene anche ribadito che benchè si sia più volte evidenziato dal palco il fallimento dei Partiti in Politica, gran parte dei Candidati sindaco provengono da essi !


Intervista a Giorgio Barro, Candidato sindaco a Portogruaro...

Giorgio Barro, Candidato sindaco a Portogruaro, commenta il CONFRONTO  avvenuto tra i 10 Candidati sindaci a Lugugnana e lo scontro che c'è stato con Gastone Mascarin...

Barro poi invita tutti i cittadini al Teatro Russolo per Lunedì 11 Maggio 2015 alle ore 20,45 per la Presentazione delle 4 Liste che lo sostengono...



 
CS_Molti_cittadini_ed_autorevoli_personalità_si_schierano_con_Terenzi_.pdf

CS_Molti_cittadini_ed_autorevoli_personalità_si_schierano_con_Terenzi_.pdf (21 KB)

CS_Movimento_5_Stelle_stop_dibattiti_pubblici_tra_Candidati_sindaco_.pdf

CS_Movimento_5_Stelle_stop_dibattiti_pubblici_tra_Candidati_sindaco_.pdf (67 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz