Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


31/07/2017 - Comune e Territorio

ANNONE VENETO: APPROVATA LA FUSIONE ACQUEDOTTO CON FRIULI

LTA e Sistema Ambiente, in Consiglio comunale via libera incorporamento..

31 Luglio 2017


NOTA Devo fare solo un piccolo appunto, anche il Comune di Caorle ha approvato martedì scorso la Fusione con il Friuli, ossia tra LTA (Livenza Tagliamento Acque) e Sistema Ambiente (servizi idrici integrati), ma la Minoranza si è astenuta, mentre ad Annone ha votato contro, il che mi fa pensare che la Lega Nord non abbia digerito questa scelta, visto quel che è successo a Portogruaro con la proposta fantasma della Senatore, di cui ufficialmente nessuno in LTA ha detto di sapere qualcosa, ma che è stata discussa invece addirittura in Consiglio comunale a Portogruaro e si voleva andare con ALTO TREVIGIANO SERVIZI (clicca qui), ma di questo tornerò a parlare a breve...

 

G.B.

 


Comunicato stampa sul

CONSIGLIO COMUNALE DI ANNONE VENETO

del 27 luglio 2017

 

Il Consiglio ha trattato come primo punto la fusione per incorporazione di in LTA SpA di Sistema Ambiente SRL.

Tutti i Consigli comunali delle due società devono deliberare su questa operazione, essendo i proprietari delle stesse. 

Annone Veneto è uno dei primi ad aver deliberato, tutti gli altri dovranno esprimersi al più tardi entro il 31 agosto. I Sindaci si sono già espressi – unanimemente - a favore sia in assemblea dei soci che nell’Organismo di Coordinamento e Controllo della società. 

Nell’introdurre l’argomento il sindaco Ada Toffolon  è partita dall’interregionalità, conseguente alla conformazione idrografica, e dalla capacità e lungimiranza dimostrata dagli amministratori comunali che 60 anni fa crearono il primo acquedotto (con sede in Annone Veneto)  di quello che poi sarebbe divenuto l’attuale LTA. Garantendo un servizio idrico alle popolazioni e dotando i Comuni di un patrimonio che si è andato incrementando negli anni.

Quindi ha dato la parola al presidente di LTA dottor Andrea Vignaduzzo che ha illustrato gli aspetti tecnici ed economici della fusione. Precisando che il nome LTA sarà mantenuto, così come saranno conservate le attuali sedi.

Ciò che interessa in particolare Annone Veneto è il mantenimento della principale sede operativa in loco, per la quale sono previsti nel Piano d’Ambito degli investimenti. La delibera è stata approvata con il voto favorevole della maggioranza consiliare, mentre i due consiglieri di minoranza Bondi e Trevisan hanno espresso voto contrario.

Fra gli altri punti approvati dall’assemblea consiliare vi è la modifica al programma triennale dei lavori pubblici e dell’elenco delle opere pubbliche 2017 e le relative variazioni al bilancio di previsione.

Con l’applicazione dell’avanzo libero, conseguente alla concessione di nuovi spazi finanziari sarà rifatta la struttura funzionale alla cucina che serve la mensa scolastica. Il progetto definitivo esecutivo è stato illustrato dall’assessore ai lavori pubblici Sara Cuzzolin. I lavori saranno avviati entro il 2017 .  

 

 

                                                                        Ada Toffolon

                                                                           Il Sindaco

 


ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

ACQUA: LA SENATORE SCONFITTA, I COMUNI SCELGONO IL FRIULI !
24/05/2017 - Comune e Territorio

ACQUA: LA SENATORE SCONFITTA, I COMUNI SCELGONO IL FRIULI !

Messa all'angolo, il Sindaco di Portogruaro deve arrendersi al buon senso..


 
ANNONE_VENETO_DICE_SI_A_FUSIONE_ACQUEDOTTO_CON_FRIULI_.pdf

ANNONE_VENETO_DICE_SI_A_FUSIONE_ACQUEDOTTO_CON_FRIULI_.pdf (53 KB)


successivoprecedente

© 2017 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz