Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


19/07/2018 - Comune e Territorio

TEMPIO CREMATORIO: FROTTOLE E TANTE PRESE IN GIRO INAMISSIBILI

Sindaco e Maggioranza non ce l'hanno raccontata giusta, come Barbisan...

(Piano Regionale di coordinamento per la realizzazione di Crematori... clicca qui)

 

UN TEMPIO CREMATORIO

A PORTOGRUARO !

 

TRA FROTTOLE E PRESE IN GIRO…

 

“IN FUMO LA BUONA POLITICA”

 

E’ di ieri la pubblicazione sulla stampa locale (clicca qui) della notizia del via libera alla costruzione di un Tempio Crematorio nel Portogruarese a seguito dell’approvazione di un Emendamento presentato in Regione Veneto dal consigliere Fabiano Barbisan, di area leghista, con buona pace alle “rassicurazioni” della consigliera, capogruppo e segretario locale Alessandra Zanutto, che ha sempre parlato ai IPOTESI (clicca qui), evidentemente ci considerano dei deficienti, o non si rendono conto di quello che dicono e scrivono…

Poi si ha anche il coraggio di dire agli altri che prendono in giro i cittadini, riferendosi a quanti dissentono dal loro agire, siano essi figure politiche di minoranza /opposizione, o semplici cittadini, una cosa vergognosa, come quanto è successo del Consiglio comunale del 29.12.2016  (clicca qui), ma vale la pena di ascoltare anche quello del 29.11.2016 (clicca qui) che tratta nello specifico il tema di un  Tempio Crematorio a Portogruaro, intanto eccovi qui di seguito una “buona lettura” per farvi capire (e ricordare) come siamo distanti da  “una buona politica”…

 Dal Consiglio comunale del 29.12.2016

Dopo l’intervento del consigliere Claudio Fagotto del M5S che boccia fermamente la volontà  di realizzazione del Tempio Crematorio da parte dell’Amministrazione comunale, interviene  molto duramente, a mio avviso al di là dei limiti del rispetto reciproco, la Sindaco Maria Teresa  Senatore: 

"...sì, io mi… ravvedo sempre come la Politica possa scendere così in basso… va bene fare  propaganda politica, ma a questi livelli direi veramente vergognoso…il consigliere Fagotto è stato invitato dalla sottoscritta a venire a visitare il Tempio crematorio di Rimini… allora il consigliere Fagotto ha raccontato una serie di FROTTOLE…ha descritto la sua personale visione del Tempio Crematorio, ha descritto una sua personale visione della Legge…si è dimenticato di dire che gli impianti sono descritti e normati da una normativa di ARPAV, si è dimenticato di dire che ARPAV  ha assimilato un Tempio Crematorio ad un impianto termico di una abitazione, si è dimenticato di dire che l’inquinamento corrisponde a zero (?!) sì signore, proprio così, si è dimenticato di dire che non esiste una perequazione con un inceneritore, si è dimenticato di dire che non centra niente con una centrale a biomassa, si è dimenticato di dire che quello che stiamo facendo è solo  unicamente uno STUDIO DI FATTIBILITA’, e secondo me signori, questo è proprio fare POLITICA di bassissima lega, mi dispiace veramente che la cosa abbia preso questa piega, mi dispiace che i cittadini di Portogruaro vengano presi in giro, mi dispiace veramente tanto…soprattutto per alcuni di voi che avevano già avuto modo di parlare con me (?!), e che sanno benissimo che io di frottole non ne racconto (?!), e non faccio terrorismo con nessuno (?!)…questa sera ho dovuto dire queste cose, perché non mi piace sentire raccontare FESSERIE…consigliere Fagotto lei può rendermi assolutamente ragione del fatto che sul Tempio Crematorio io e lei abbiamo già parlato… e se volete una descrizione di cosa sia  un TEMPIO CREMATORIO, io non ho nessuna difficoltà a darvela adesso…con tutte le fotografie, con tutte le documentazioni, con tutte le relazioni tecniche VERE,  NON LE FIABE, non i dati FALSI, non le ricerche fatte male, non le ricerche per far politica, non ricerche per far voti, non ricerche per terrorizzare al gente, i DATI VERI  se volete ve li do adesso…qualche signore presente sa che io la documentazione ce l’ho in mano, potrei fornirvela subito, quella vera, sulla mia parola…non quella tirata a indovinare, non quella per fare terrore…ripeto, un Tempio Crematorio viene certificato da ARPAV come una caldaia, una caldaia di un condominio (prima aveva detto di una abitazione!) questo è l’ordine di grandezza…” 

Ma la sindaco Senatore si è dimenticata di dire che a pagina 20 dello Studio di Fattibilità (clicca qui) c’è scritto: “Il Forno crematorio  può essere assimilato come tipologia di impianto ad un INCENERITORE…”. Hai hai hai signora sindaco, queste cose non si fanno… non si fanno !

Dopo questo inaudito intervento della sindaco di Portogruaro, Maria Teresa Senatore, che va ben oltre il semplice attacco politico, molto offensivo non solo verso Fagotto, ma anche della figura del Consigliere comunale in quanto tale, prende la parola la  consigliera del Gruppo “Centrosinistra – Più Avanti Insieme”, Irina Drigo, di cui riporto  alcuni stralci:

“… allora, cominciamo da una cosa, che deve essere chiara sì ai cittadini, non è il consigliere Fagotto che ha raccontato bugie queste sera…” e riferendosi alla tempistica dello Studio di fattibilità del Tempio crematorio   …e si giustifica l’inserimento del Piano mentendo o, se il termine risulta eccessivo, ma visto che di menzogne stasera se ne è parlato, lo utilizzo anch’io, oppure ignorando, e questo sarebbe ancora più grave, quello che la norma prevede….”  in pratica contestando l’iter amministrativo adottato, e ancora, “…ma qua stiamo scherzando, o forse stiamo prendendo in giro qualcuno,  allora diciamo le cose come stanno, si voleva e si vuole comunque realizzare un Tempio Crematorio, adesso io mi domando, visto che l’incarico è stato dato per Via Villanova cosa si fa, si da un altro incarico per un altro studio per un’altra area, bene, no perché questo non va bene per quelle altre aree, perché questo è dimensionato alla Via Villanova…non importa come, non importa dove si fa… ma questo non è uno Studio di Fattibilità, è un pacco sorpresa.. che contiene una decisione già presa  sulla pelle dei cittadini, contro un presunto e fantasmagorico  tornaconto per le casse comunali…”

Come controreplica a queste accuse  della Drigo e a difesa della bontà delle scelte dell’Amministrazione, l’Assessore Angelo Morsanuto chiede al Dirigente preposto Damiano Scapin di rispondere nello specifico:

“… allora io entro nel merito della questione del Codice dei Contratti…mi pare che ci sia un po’ di… un po’ di confusione su come si applica la norma, il fatto che il Consiglio Comunale inserisca nel piano triennale  e nell’elenco annuale delle Opere pubbliche uno Studio di fattibilità, è stabilito proprio dal Codice dei Contratti…ed è stato fatto preventivamente , e preventivamente vuol dire prima che venga fatto l’intervento, quindi la Giunta ha adottato lo Studio di fattibilità e lo ha inserito nelle Opere pubbliche da realizzare… questo è in conformità al Codice dei Contratti… e soprattutto è in conformità a quanto riguarda il finanziamento dell’Opera…”

Mi pare chiaro che dopo questa risposta del Dirigente comunale, sia lui ad avere fatto un po’ di confusione, perché le sue parole non smentiscono quanto richiama  il Decreto legislativo n.50  del 18.04.2016, come ho già riportato in altra pagina (clicca qui) dove all’art. 21 comma 3 recita:

“Il programma triennale dei lavori pubblici e i relativi aggiornamenti annuali contengono i lavori il cui valore stimato sia pari o superiore a 100.000 euro e indicano, previa attribuzione del codice unico di progetto di cui all'articolo 11, della legge 16 gennaio 2003, n. 3, i lavori da avviare nella prima annualita', per i quali deve essere riportata l'indicazione dei mezzi finanziari stanziati sullo stato di previsione o sul proprio bilancio, ovvero disponibili in base a contributi o risorse dello Stato, delle regioni a statuto ordinario o di altri enti pubblici. Per i lavori di importo pari o superiore a 1.000.000 euro, ai fini dell'inserimento nell'elenco annuale, le amministrazioni aggiudicatrici approvano preventivamente il progetto di fattibilita' tecnica ed economica.”

Dunque, come detto dalla consigliera Irina Drigo, o MENTONO o  IGNORANO, scegliete voi quale delle due ritenete la più appropriata, in ogni caso…IL CASO E’ GRAVE !

 

PS.

Sull’applicazione questo Decreto legislativo n.50 del 2016, il consigliere Fagotto ha presentato a posteriori una Interrogazione (clicca qui), la cui celere Risposta (clicca qui), a firma dell’assessore ai Lavori pubblici Angelo Morsanuto, non risponde al perché abbiano applicato la normativa sulle Opere sopra  1 milione di euro al contrario !

Comunque contraddittorio il comportamento di Fagotto, che in Consiglio comunale ha affermato che non sono contrari come principio al Tempio crematorio, e questo va a cozzare con quanto affermato senza se e senza ma un Incontro pubblico in Villa comunale organizzato dal M5S, dove si dicevano totalmente contrari a qualsiasi impianto che “bruci qualcosa”… (clicca qui)

Ultima cosa curiosa , il consigliere Claudio Fagotto fa parte della Consulta Ambiente e Protezione civile come rappresentante per la Maggioranza ! Non dico altro, e forse questa spiega la mancata reazione alle gravi offese della Senatore... (clicca qui) 

Senza entrare nel merito di chi è contro il Tempio crematorio (clicca qui), o di chi è a favore, come riportato in Consiglio dal presidente Gastone Mascarin, mi chiedo quanti Incontri pubblici ci sono stati per informare la cittadinanza su questo delicato tema, come promesso da fine 2016 più volte dalla Sindaco Senatore (clicca qui), perchè io non ne sono a conoscenza...

 

G.B.

 


 

STRALCIO TEMPIO CREMATORIO: TERENZI
07/01/2017 - Comunicati Stampa

STRALCIO TEMPIO CREMATORIO: TERENZI "REPLICA" A FAGOTTO !

Adesso si chiede alla Senatore di prenderne atto e avviare un Confronto

 

MOVIMENTO 5 STELLE CHIEDE LO STRALCIO DEL TEMPIO CREMATORIO
03/01/2017 - Comune e Territorio

MOVIMENTO 5 STELLE CHIEDE LO STRALCIO DEL TEMPIO CREMATORIO

Claudio Fagotto presenta una Mozione per "epurare" il Piano Triennale...


 

PORTOGRUARO: VOTO BILANCIO CON LA MAGGIORANZA A RISCHIO ?
29/12/2016 - Comune e Territorio

PORTOGRUARO: VOTO BILANCIO CON LA MAGGIORANZA A RISCHIO ?

Siamo 9 a 8 con solo un Consigliere di differenza, e le critiche sono tante...



IPOTESI TEMPIO CREMATORIO : COMUNICATO DELLA LEGA NORD !
01/12/2016 - Comune e Territorio

IPOTESI TEMPIO CREMATORIO : COMUNICATO DELLA LEGA NORD !

Polemiche inutili per la segretaria Zanutto della Sezione di Portogruaro...

 

SI VUOLE IL TEMPIO CREMATORIO, MA NON TUTTI SONO D'ACCORDO
17/11/2016 - Comune e Territorio

SI VUOLE IL TEMPIO CREMATORIO, MA NON TUTTI SONO D'ACCORDO

Molti dubbi sulla reale necessità e salubrità da parte del Circolo PD locale..



13/11/2016 - Primo piano e Cronaca

"NO AL TEMPIO CREMATORIO"... CONTRARI IL MOVIMENTO 5 STELLE

Incontro Pubblico in Villa Comunale giovedì 17, per saperne di più...

 


 
STUDIO_DI_FATTIBILITA_TEMPIO_CREMATORIO_A_PORTOGRUARO_.pdf

STUDIO_DI_FATTIBILITA_TEMPIO_CREMATORIO_A_PORTOGRUARO_.pdf (757 KB)

TEMPIO_CREMATORIO_PORTOGRUARO_LOTTO_TIPO_PLANIMETRIA_.pdf

TEMPIO_CREMATORIO_PORTOGRUARO_LOTTO_TIPO_PLANIMETRIA_.pdf (841 KB)

NV_PORTOGRUARO_CONTRO_FORNO_CREMATORIO_GIA_2700_FIRME_.pdf

NV_PORTOGRUARO_CONTRO_FORNO_CREMATORIO_GIA_2700_FIRME_.pdf (198 KB)

G_SINDACO_SENATORE_IMPIANTO_CREMAZIONE_SI_REALIZZERA_.pdf

G_SINDACO_SENATORE_IMPIANTO_CREMAZIONE_SI_REALIZZERA_.pdf (103 KB)

G_BARBISAN_IN_REGIONE_IMPIANTO_CREMATORIO_PORTOGRUARESE_.pdf

G_BARBISAN_IN_REGIONE_IMPIANTO_CREMATORIO_PORTOGRUARESE_.pdf (148 KB)

INTERROGAZIONE_FAGOTTO_M5S_SU_DL50_TEMPIO_CREMATORIO_.pdf

INTERROGAZIONE_FAGOTTO_M5S_SU_DL50_TEMPIO_CREMATORIO_.pdf (680 KB)

RISPOSTA_MORSANUTO_A_FAGOTTO_SU_DL50_TEMPIO_CREMATORIO_.pdf

RISPOSTA_MORSANUTO_A_FAGOTTO_SU_DL50_TEMPIO_CREMATORIO_.pdf (36 KB)

CONSIGLIERE_FAGOTTO_IN_CONSULTA_AMBIENTE_CON_MAGGIORANZA_.pdf

CONSIGLIERE_FAGOTTO_IN_CONSULTA_AMBIENTE_CON_MAGGIORANZA_.pdf (80 KB)

PIANO_REGIONALE_VENETO_REALIZZAZIONE_IMPIANTI_CREMATORI_.pdf

PIANO_REGIONALE_VENETO_REALIZZAZIONE_IMPIANTI_CREMATORI_.pdf (1684 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz