Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


17/01/2020 - Comune e Territorio

MA LA SENATORE CHI LA VOTA ? FUMATA NERA DELLA LEGA...

Rimangono pochi fedelissimi, Geronazzo in testa, e forse Forza Italia.

 

L'AUTOCANDIDATA

MARIA TERESA SENATORE

 

CHI LA VOTA ?

Fumata nera della Lega...

 

Nel preannunciato summit della Lega (clicca qui), che si è svolto giovedì sera (16 gennaio), e che era stato posticipato per dar modo di essere presente anche l’onorevole deputata Ketty Fogliani, si era inteso uscisse il nome del loro Candidato sindaco per le imminenti amministrative 2020 di Portogruaro, ma così non è stato… e la fumata è stata nera.

Indiscrezioni fondate dicono che non sarà il sindaco uscente Maria Teresa Senatore, colei che si è autocandidata a sorpresa, ad essere sostenuta dalla LEGA, ma la scelta cadrà su altri due nomi, che per il momento non è dato sapere, e sui quali si sono riservati un po’ di tempo per decidere…

Fosse per il consigliere forzista Enrico Zanco, non ci sarebbero dubbi, e che alla stampa ha dichiarato: «Il sindaco Senatore ha governato bene in questi cinque anni assieme a tutta la Maggioranza: auspichiamo un Centrodestra unito per continuare il Mandato amministrativo».

Anche per l’assessore forzista Luigi Geronazzo BISOGNA sostenere la Senatore, e da per scontato anche l’adesione di Forza Italia, e sempre alla stampa (clicca qui) dichiara: «Forza Italia è al governo della città da 5 anni. Ci siamo sempre trovati bene con questa maggioranza. Perché ora dovremmo voltare le spalle al sindaco Senatore, che ha espresso la volontà, prima a tutta la sua maggioranza poi ai cittadini, di ricandidarsi? Se qualcuno ha altre idee lo dica. Non ho sentito altri nomi, neanche dalla Lega che ha in giunta il vicesindaco».

E a quanto pare, ha sentito male. Ma Geronazzo va oltre e afferma: «Parlerò con Celeghin, ma mi sento di poter dire già da ora che non avremo ostacoli a sostenere la ricandidatura dell’attuale sindaco. Indipendentemente, sia chiaro, da quello che deciderà la Lega».

Tornando al summit leghista, e sempre da indiscrezioni fondate, si dice che nel Centrodestra nessuno la vuole… stando così le cose, c’è da chiedersi: MA LA SENATORE, CHI LA VOTA ?

Qualche perplessità ad essere sinceri io ce l’ho, le informazioni che ho raccolto nel tempo sulla Lega verso il voto, mi fanno pensare altro… e che la Senatore sia la loro “scelta forzata”, ma in politica siamo abituati a vedere di tutto e di più, e sulla Senatore potremmo fare dei teoremi infiniti, ma non è il caso, caso mai possiamo fare una cosa molto più semplice, contiamo chi la sostiene, Geronazzo, Zanco, Barro, Morsanuto… per questioni di “sopravvivenza” dicono i maligni, ma avremo tempo per approfondire o vedere più di qualcuno sprofondare!

 

G.B.

 


 


 
NV_SOSTEGNO_ALLA_SENATORE_16_GENNAIO_LA_LEGA_DECIDE_.pdf

NV_SOSTEGNO_ALLA_SENATORE_16_GENNAIO_LA_LEGA_DECIDE_.pdf (85 KB)

G_GERONAZZO_RASSICURA_FORZA_ITALIA_CON_LA_SENATORE_.pdf

G_GERONAZZO_RASSICURA_FORZA_ITALIA_CON_LA_SENATORE_.pdf (131 KB)


successivoprecedente

© 2020 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz