Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


25/03/2021 - Comune e Territorio

CINTO: "CASO" PROTEZIONE CIVILE, LETTERA APERTA EX SINDACO !!

Querini dalla parte di Corrą: Tranciante giudizio sul sindaco Falcomer...

 

 Cinto Caomaggiore

"Caso" Protezione Civile

 

INTERVIENE L'EX SINDACO QUERINI

CON UNA LETTERA APERTA...

 

"SEGATO" IL SINDACO FALCOMER !


Non fa tanti giri di parole l'ex sindaco  Renato Querini, che boccia su tutta la linea l'agire dell'attuale  sindaco Gianluca Falcomer, definendolo persona politicamente "doppia e sibillina", che non so esattamente cosa voglia dire o intendesse dire, ma di sicuro un complimento non è, anzi, diciamo pure che il giudizio espresso è tranciante, Querini ha praticamente "segato" Falcomer, chiedendosi "chi è che bacchetta il sindaco di Cinto?" riferito al CAZZIATTONE ricevuto a seguito del post "scomodo" dell'ormai ex Coordinatore della Protezione Civile cintese, tanto da indurlo a dimettersi mettendolo come si dice, con le spalle al muro...

Riporto /evidenzio solo due frasi della Lettera di Querini (clicca qui"Quanto sei caduto in basso Falcomer!" e  "Ti ricordo che la protezione Civile non è un’articolazione della Pubblica Amministrazione ma una funzione, un sistema integrato di strutture pubbliche e di volontariato. Sul volontariato non deve esserci l’ingerenza della politica! Vergogna!", giusto per farvi capire lo spirito che aleggia in quel di Cinto, e intanto sulla stampa locale (clicca qui), si apprende che la Minoranza, con la  capogruppo Emilia Vida, presenterà una Mozione urgente dove si chiede un incontro anche con i Volontari della Protezione Civile, pare nel frattempo aumentata di 2 unità per interessamento diretto del Sindaco, per fare piena luce su questa amare e triste vicenda...

 

PS.

Per facilitare chi legge a capire da cosa è nato tutto questo "terremoto", ecco di seguito il testo del post di Andrea Corrà su FB del 17.02.2021

“Qualche luminare mi spiega perché Cinto non è inserito nell’elenco calendario vaccinale classe 1941 mentre tutti gli altri comuni sì? Siamo senza persone della classe 1941? Ho dubbi. Vergogna!!!!!!!!!!! Elenco pubblicato sul giornale dove si dice che il punto vaccinale è ex silos a Portogruaro. Tutti i comuni elencati (CINTO MANCA).”

 

G.B.

 

 


 

LETTERA APERTA...


Da libero cittadino di Cinto Caomaggiore sono esterrefatto da ciò che si legge sugli organi d’informazione locali in merito alle ingerenze del Sindaco Gianluca Falcomer sul Gruppo di Protezione Civile locale. Piccola premessa, conosco l’ex coordinatore sig. Andrea CORRA’ come una gran lavoratore, disponibile in qualsiasi momento, capace di dedizione completa verso gli impegni che prende a discapito del tempo per sé e per la sua famiglia. È stato coordinatore della Protezione Civile in tutti i miei 3 mandati in cui sono stato assessore e sindaco. Conosco anche il sig. Falcomer, per me in politica una persona doppia e sibillina, che ritiene giusto solo quello che dice e fa lui e se non sei allineato ti elimina.

Non ho trovato nessuna accusa o offesa in ciò che ha scritto (e immediatamente tolto) nella pagina Facebook personale il sig. Corrà: è palese che si è trattato di un’esternazione, una semplice domanda: "perché Cinto non è nel calendario vaccinale?" La risposta di Falcomer: "è stato un errore del Gazzettino" (in realtà della Nuova Venezia-ndr).

Perché allora la cosa non è finita qui?  No. Falcomer scrive "ho ricevuto un CAZZIATTONE dai vertici". Mi chiedo chi è che comanda a bacchetta il Sindaco di Cinto tanto da indurlo, per vendetta?, a pretendere le dimissioni da Coordinatore dello stesso Corrà. Questo viene convocato ad un incontro, che ha tutte le sembianze di un processo dove il verdetto di condanna era già stato deciso dal giudice Falcomer, alla presenza della vicesindaco e con il segretario nelle vesti di pubblico ministero. Corrà invece solo…

Quanto sei caduto in basso Falcomer! Anche il vederti sulla porta del municipio il giorno delle dimissioni del coordinatore e di alcuni volontari… zitto, incapace di una replica, magari anche di un timido grazie per chi comunque ha lavorato gratuitamente per i cintesi per 25 anni. Che tristezza. Penso che nessun cintese si sia sentito rappresentato da te in quel frangente e che molti non approvino quanto stai facendo. Ti ricordo che la protezione Civile non è un’articolazione della Pubblica Amministrazione ma una funzione, un sistema integrato di strutture pubbliche e di volontariato. Sul volontariato non deve esserci l’ingerenza della politica! Vergogna!

Hai dichiarato nel Comunicato stampa (clicca qui) "la Protezione civile è una istituzione e non il giocattolo di qualcuno". Caro Falcomer il sig. Corrà ha sempre rispettato quella istituzione, lo ha dimostrato con il suo operato per 25 anni. E’ qualcun altro, forse lei, che la considera come un giocattolo per i suoi intrighi da campagna elettorale.

 

Cinto Caomaggiore, 23 marzo 2021

                                                                                   Renato Querini

 


 

ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

 

CINTO: CORRA' DOPO DIMISSIONI INTENDE QUERELARE SINDACO E SEGRETARIO!
19/03/2021 - Comune e Territorio (aggiornato)

CINTO: CORRA' DOPO DIMISSIONI INTENDE QUERELARE SINDACO E SEGRETARIO!

L'ex Coordinatore Protezione Civile ha dato mandato al suo avvocato...

 

CINTO: COMUNICATO DEL SINDACO SUL
10/03/2021 - Primo piano e Cronaca

CINTO: COMUNICATO DEL SINDACO SUL "CASO" PROTEZIONE CIVILE !

Il primo cittadino ritiene sia stato montato un caso ad arte contro di lui...

 

CINTO: LE DIMISSIONI PUBBLICHE DEI VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE !
08/03/2021 - Primo piano e Cronaca

CINTO: LE DIMISSIONI PUBBLICHE DEI VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE !

L'ormai ex Coordinatore Andrea Corrà "CONTRO" il sindaco Falcomer...

 



 
LETTERA_APERTA_EX_SINDACO_QUERINI_SU_PROTEZIONE_CIVILE_.pdf

LETTERA_APERTA_EX_SINDACO_QUERINI_SU_PROTEZIONE_CIVILE_.pdf (97 KB)

G_CINTO_LA_PROTEZIONE_CIVILE_DIVISA_LETTERA_AL_PREFETTO_.pdf

G_CINTO_LA_PROTEZIONE_CIVILE_DIVISA_LETTERA_AL_PREFETTO_.pdf (149 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz