Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli

indietro invia ad un amico stampa condividi su facebook

09/07/2017 - Pramaggiore Elezioni 2017

LEGA NORD DI PRAMAGGIORE: QUANTI LEGHISTI IN CONSIGLIO ?

Ovan e Stellin: Quale Segretario comanda qui,Tollon o Zaramella...

9 Luglio 2017


 

LE CONTRADDIZIONI

(anche sugli immigrati)

Lega Nord... E qui comando io...

 

Certo che a leggere il Comunicato stampa del Segretario della Sezione di Pramaggiore della Lega Nord, Giampaolo Zaramella (clicca qui), che viene diramato subito dopo le dichiarazioni di stampa del Segretario provinciale Luca Tollon (clicca qui), si rimane un po' basiti e spiazzati, ci sono pareri diversi sul Consigliere comunale Marco Ovan, che non si capisce bene che tipo di Leghista sia, militante, simpatizzante, "raccomandato"...

Non entro nel merito, ma di certo non ci fanno una bella figura su questa querelle che mette in mezzo anche l'assessore Alessia Stellin, l'unica "certificata Lega Nord", che nel primo Consiglio comunale di insediamento, tra le altre cose intenzionata a fare, nel presentarsi aveva detto: “…per quanto riguarda invece l’Immigrazione, continueremo collaborare con la Prefettura e con tutti gli Enti predisposti, in modo da gestire e monitorare questo fenomeno, soprattutto per quanto riguarda la clandestinità… ma nel contempo proseguiremo tutte quelle attività di integrazione (?!) a livello scolastico, che hanno funzionato molto bene e continueranno a funzionare…” (vedi video sotto dal minuto 46,15)

Su questo tema attualissimo degli IMMIGRATI e PROFUGHI, mi sembra che la lega nel Portogruarese sia un po' contraddittoria nell'agire, due pesi e due misure nel fare "barricate" San Stino di Livenza  (presenti) e Portogruaro (assenti), e comunque Ovan a Pramaggiore era stato molto più "tranciante" della Stellin sugli Immigrati: ”…e chiedo anche di attivarsi con tutti i mezzi possibili per impedire  l’arrivo di immigrati clandestini sul territorio comunale…”, una battaglia che Ovan ha detto intende portare avanti anche tra i banchi del Consiglio comunale ! (video, 1:18:05) 

Infine, come ciliegina sulla torta delle contraddizioni, ci mettiamo il gran capo, tale Luca Zaia, il sommo presidente della Regione Veneto, che venerdì 7 Luglio, in piena emergenza arrivo Profughi in Via San Giacomo, era a qualche centinaio di metri di distanza, a Villanova di Fossalta di Portogruaro, negli stabilimenti Marzotto per la precisione (clicca qui), ma si è ben guardato di fermarsi davanti alle tre Palazzine a parlare con i  cittadini che facevano presidio... caro presidente, parlare e agire sono cose diverse, come lei ha  abilmente "fatto vedere", ma non fatto sapere. Evviva la  COERENZA !!

 

PS.

Cosi Zaia su Facebook:

"Ho partecipato all'inaugurazione del nuovo centro aziendale del gruppo vinicolo "Santa Margherita" a Fossalta di Portogruaro. Una bellissima impresa che porta il Made in Veneto nel mondo. È grazie a realtà imprenditoriali come questa che hanno fatto da apripista sul mercato globale se ora parliamo di un Veneto capace di afferrare la ripresa economica e di consolidarsi. Un gruppo che non ha esitato a investire anche negli anni della grande crisi, fra il 2007 e il 2009. Grazie alla famiglia Marzotto per aver creduto nel nostro Veneto, dimostrando che ci meritiamo l'autonomia per poter aiutare sempre di più le imprese a crescere e dare lavoro."

 

 G.B.

 


Lega Nord di Pramaggiore

 

COMUNICATO STAMPA

 

Ho appreso, non senza stupore, che il signor Marco Ovan ha dichiarato in consiglio comunale, con l'avvallo a mezzo stampa del segretario provinciale, che è stato eletto quale rappresentante della Lega Nord di Pramaggiore.

Ne prendo atto, ma la mia sorpresa deriva dal fatto che egli, pur essendo inserito nella lista unitaria che ha supportato il Sindaco Fausto Pivetta, non rappresentava in alcun modo la Lega Nord che aveva invece quattro suoi candidati ufficiali, tra cui l'attuale assessore Alessia Stellin, come ribadito dal direttivo comunale, prima delle elezioni, sia al segretario provinciale che al consigliere regionale Fabiano Barbisan, delegato quale  “mandatario” per la campagna elettorale.

Se il signor Marco Ovan ritiene ora di far parte della Lega Nord in virtù, unicamente, dei suoi rapporti politici con il segretario provinciale e con il vicepresidente della regione, gli ricordo che ciò non basta per considerarsi tale dato che, come segretario della sezione comunale di Pramaggiore della Lega Nord, non l'ho mai visto partecipare ad alcuna attività, contrariamente a ciò che ogni militante di regola deve assolutamente svolgere, né tantomeno non l'ho mai visto in alcuna delle numerose riunioni che come sezione abbiamo organizzato.

Non basta, peraltro, nemmeno essersi tesserato sostenitore "in qualche modo" e aver dichiarato le sue simpatie a favore della Lega Nord, cosa che può anche farmi piacere, per poter ora ritenere di essere riferimento della Lega Nord in consiglio comunale.

Il signor Marco Ovan, e lo sa bene anche il segretario provinciale, avrebbe dovuto svolgere, come fatto da tutti, la sua militanza all'interno del comune e sul territorio, perché ci sono delle regole da rispettare e che non possono essere “scavalcate” solo grazie ad amicizie o simpatie personali.

Come segretario della sezione comunale, che ha pieno titolo ad esprimersi in nome e per conto della Lega Nord, pur sottolineando che egli ha partecipato alla recente campagna elettorale in modo del tutto avulso ed estraneo alla Lega Nord, posso dire che se ora il signor Marco Ovan ha voglia di partecipare e di impegnarsi deve seguire il “percorso partecipativo” all'interno della sezione cui tutti sono chiamati a fare, evitando quindi scorciatoie o furbate che lasciano il tempo che trovano.

Per quanto mi riguarda, quindi, non intendo replicare ulteriormente alle sue dichiarazioni, tantomeno a quelle nei miei confronti, se non dirgli che le porte della Lega Nord sono ovviamente aperte a tutti ma non basta pensare di farne parte e dichiararlo in consiglio comunale alla stregua di un semplice simpatizzante.

Che partecipi e si impegni, diventi militante, e poi, eventualmente, potrà parlare anche a nome della Lega Nord, ora rappresentata ufficialmente in ambito consiliare solo e unicamente dalla consigliera eletta Alessia Stellin. 

 

Pramaggiore, 5 luglio 2017

 

 

Il Segretario della Sezione comunale Lega Nord di Pramaggiore

Giampaolo Zaramella

 


 

PRAMAGGIORE

 

 

Lega Nord, parla il Segretario provinciale: «Ovan è dei nostri»

 

 

Querelle Ovan-Stellin, interviene la segreteria provinciale della Lega Nord. Gli eletti della Lega Nord al consiglio di Pramaggiore sono due - scrive il segretario Luca Tollon - Marco Ovan con 82 preferenze e Alessia Stellin con 66. Alessia Stellin è stata indicata come assessore da tutto il partito anche perchè la normativa prevede l'inserimento in giunta di figure femminili. Ovan nel suo intervento in assemblea, ha fatto capire a tutti che la Lega a Pramaggiore è ritornata in consiglio e non farà sconti sui nostri temi forti: il referendum sull'autonomia del Veneto e Immigrazione clandestina.

 

«Ritengo necessario - aveva detto Ovan in aula - dichiarare la mia appartenenza alla Lega Nord, partito che intendo rappresentare visti i buoni rapporti politici che mi legano a Luca Tollon, al vicegovernatore della Regione Veneto, Gianluca Forcolin, e a Leandro Schileo, leghista storico di Pramaggiore, già assessore, che mi ha supportato in queste elezioni, in cui sono risultato il leghista più votato. Sono stato molto dispiaciuto del fatto che il segretario di sezione Zaramella non abbia voluto candidarmi nei quattro posti riservati alla Lega in giunta, probabilmente per questione di antipatia nei miei confronti. Come consigliere della Lega chiedo subito al sindaco e a tutta la maggioranza di sostenere il referendum sull'autonomia del Veneto promosso dal governatore Luca Zaia». (M.Mar.)

 

(Fonte: Gazzettino di Venezia del 05.07.2017)

 


PRAMAGGIORE: PRIMO CONSIGLIO COMUNALE DEL 22.06.2017



 
LEGA_NORD_PRAMAGGIORE_SEGRETARIO_ZARAMELLA_SU_MARCO_OVAN_.pdf

LEGA_NORD_PRAMAGGIORE_SEGRETARIO_ZARAMELLA_SU_MARCO_OVAN_.pdf (23 KB)

LEGA_NORD_IL_SEGRETARIO_PROVINCIALE_TOLLON_OVAN_DEI_NOSTRI_.pdf

LEGA_NORD_IL_SEGRETARIO_PROVINCIALE_TOLLON_OVAN_DEI_NOSTRI_.pdf (97 KB)

FOTO_DI_LUCA_ZAIA_DA_MARZOTTO_A_VILLANOVA_07_07_2017_.pdf

FOTO_DI_LUCA_ZAIA_DA_MARZOTTO_A_VILLANOVA_07_07_2017_.pdf (324 KB)


precedente

© 2017 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz