Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


21/05/2008 - Nel Sindacato

APERTURE DOMENICALI: UIL TuCS CONTRARIA

21 Maggio 2008

Domenica scorsa, il Presidente Ascom, Massimo Zanon, ha fatto delle dichiarazioni molto pesanti e ingiuste nei confronti del Sindacato, e prontamente io ho replicato. 
(A fondo pagina trovate il link della mia risposta)

Si parlava di aperture domenicali e mercato nel Commercio, addossando responsabilità , che rimando al mittente, della crisi del settore dicendo testualmente: "I sindacati invece di fare battaglie ideologiche e superate, dovrebbero fare delle battaglie per portare reddito alle famiglie."

Io credo invece che il problema sia innazitutto Politico, troppi Centri Commerciali e nessuna pianificazione concertata tra i Comuni, che pensano soltanto a fare cassa con i proventi fiscali!

Un passaggio della mia Lettera: " Le soluzioni vanno ricercate altrove, ci sarà
una selezione naturale, sopravviverà chi saprà rinnovarsi e adeguarsi, mettendosi in linea con la domanda di mercato, un esempio semplice lo abbiamo in Centro
a Portogruaro, dove i negozi non sono sufficientemente diversificati, quasi monotematici, portando il cliente a cercare altrove quello di cui ha bisogno.

Come ha detto anche Zanon, i negozi del centro che possono tenere sempre aperto, anche la domenica e con orario prolungato, preferiscono invece tenere chiuso, questo credo voglia dire molto sulla reale esigenza, quasi disperata, di dovere a ogni costo lavorare senza interruzione, la UIL TuCS non lo ritiene necessario, sono altre le priorità , come detto sopra."

Per me la Domenica è sacra, da passare in Famiglia...
G.B.


 
DICHIARAZIONI_ASCOM_RISPOSTA_UILTuCS.pdf

DICHIARAZIONI_ASCOM_RISPOSTA_UILTuCS.pdf (41 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz