Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


31/01/2018 - Sviluppo e Lavoro

ZIGNAGO VETRO: UN NUOVO FORNO CON 62 NUOVI POSTI DI LAVORO !

A Fossalta il Consiglio Comunale approva il Progetto di ampliamento...

31 gennaio 2018


Comune di Fossalta di Portogruaro

  

COMUNICATO DEL SINDACO SIDRAN

 

Il Consiglio Comunale  del 30 gennaio  ha approvato  la variante n. 10    al Piano degli Interventi relativa al progetto unitario della Società Zignago Vetro SpA.

La variante ha avuto per oggetto la fusione dei due comparti dei Piani urbanizzati attuativi del 1983 e del 2011 in un unico ambito di intervento. La variante si è resa necessaria, inoltre, per modificare alcune norme tecniche di attuazione dei PUA esistenti, senza però cambiare le previsioni del Piano per l’Assetto del Territorio.

Tale atto conclude il procedimento che ha visto Comune e Città Metropolitana di Venezia impegnati negli ultimi mesi nell’adozione di tutti i provvedimenti amministrativi previsti dalla normativa in materia.

Zignago Vetro intende realizzare presso lo stabilimento sito in Fossalta di Portogruaro un nuovo forno, denominato Nuovo Forno 1 bis, al fine di incrementare la produzione di contenitori in vetro e introdurre nel proprio processo la produzione di contenitori sia di vetro incolore che di vetro colorato. L’opera nel suo complesso comprende un insieme di strutture industriali poste interno al Forno 1 bis, e funzionalmente collegate al forno stesso quali magazzini, depositi per macchinari, materie prime e materiale finito, locali per la manutenzione ed altri a servizio dei lavoratori; sono previste inoltre tutte quelle opere accessorie che si rendono necessarie per il funzionamento sinergico delle parti, come strade, parcheggi, sistemazione idraulica e strutture per l’approvvigionamento energetico.

Con l’introduzione del nuovo forno, in esercizio continuo (24 ore al giorno per 365 gg/anno), la produzione media annuale di contenitori di vetro passerà da circa 140.000 tonnellate a circa 249.000 tonnellate. Si prevede un incremento di personale di 62 unità, per un totale di 456 lavoratori diretti e un aumento occupazionale dell’indotto. I nuovi impianti saranno realizzati secondo le migliori tecniche del settore produzione vetro, con miglioramenti in termini ambientali e di sicurezza.

La realizzazione del forno “1 bis” prevede, da parte di Zignago Vetro, un notevole investimento che avrà una importate ricaduta occupazionale e risvolti economici e sociali positivi soprattutto nel lungo termine, in grado di cogliere le opportunità favorevoli del mercato del vetro.

Inoltre i lavori di costruzione dell’ampliamento della Vetreria vedranno impegnati per 40 settimane 170 addetti al giorno distribuiti su due turni.

Si tratta di un’opera che radica ancor di più il Gruppo Zignago nel nostro Comune e che ci permette di guardare con maggior fiducia al futuro del territorio del Veneto Orientale.

Il Consiglio Comunale ha approvato anche la Convenzione che regola, tra l’altro, i rapporti tra Comune di Fossalta di Portogruaro e Zignago Vetro SpA in merito alle opere di mitigazione ambientale, alle opere di compensazione ed alle opere di viabilità.

Le opere di mitigazione ambientale contribuiranno a contenere e a ridurre l’impatto delle opere sotto il profilo paesaggistico-territoriale.

Le opere di compensazione, pur non avendo specifica attinenza con il progetto dell’insediamento industriale, ricoprono un rilevante interesse pubblico per tutta la Comunità. Esse sono: sistemazione dell’area antistante la Chiesa di Villanova; riqualificazione di Via Valdagno; adeguamento del Centro Sportivo di Villanova; sistemazione della pavimentazione di Piazza Risorgimento nel Capoluogo; completamento dell’illuminazione in Via Ita Marzotto, in Via Stucky e in Via Matteotti; adeguamento funzionale e normativo della Scuola Primaria “M. Marzotto” a Villanova.

La priorità sarà data a Piazza Risorgimento a Fossalta e alla Scuola di Villanova. Tutti gli interventi saranno realizzati nel corso di un biennio.

L’importo complessivo dei sei interventi è di 1.250.000 euro.

Le opere di viabilità si concentreranno invece nell’asse costituito da Via Manzoni nel tratto ricompreso tra l’incrocio della Statale n. 14 e la rotatoria interna prossima alle Industrie Zignago.

Le opere saranno realizzate in concomitanza all’avvio del nuovo impianto e il loro importo si quantifica in 1.000.000 di euro.

Il Sindaco esprime piena soddisfazione per il risultato raggiunto per tutta la Comunità di Fossalta, con la consapevolezza che ora si apre una nuova fase, decisiva per la realizzazione di tutte le opere industriali, compensative e viabilistiche previste dal progetto e dalla Convenzione.

 

Fossalta di Portogruaro, 31 Gennaio 2018

 

                                                                                     Il Sindaco

                                                                                  Natale Sidran

 



 
FOSSALTA_CONSIGLIO_APPROVA_UN_NUOVO_FORNO_ZIGNAGO_VETRO_.pdf

FOSSALTA_CONSIGLIO_APPROVA_UN_NUOVO_FORNO_ZIGNAGO_VETRO_.pdf (46 KB)

FOTO_ZIGNAGO_VETRO_VILLANOVA_DI_FOSSALTA_DI_PORTOGRUARO_.pdf

FOTO_ZIGNAGO_VETRO_VILLANOVA_DI_FOSSALTA_DI_PORTOGRUARO_.pdf (428 KB)


precedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz