Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


03/06/2021 - La Viabilità

PERCORSO CICLOPEDONALE PORTOGRUARO-SUMMAGA, CERCASI !

Altra Opera della serie "INCOMPIUTA" che i cittadini vorrebbero finita...

 

PARTITO DEMOCRATICO

Circolo di Portogruaro

 

Comunicato Stampa del 03.06.2021

 

400mila euro per NON collegare

Portogruaro e Summaga !

 

Un “Percorso ciclopedonale di collegamento tra il capoluogo di Portogruaro e la frazione di Summaga”, come si legge nel progetto esecutivo appaltato dall’Amministrazione Comunale nel 2020, che non collega affatto Portogruaro a Summaga. La pista, infatti, si interrompe nella prossimità della ferrovia. Per attraversarla occorrerebbe usare il tunnel sotto i binari, che però è praticamente inutilizzabile. 

Un progetto da 400 mila euro finanziati con contributo regionale di 200.000 euro, con contributo PRASTAVO circa 161.500 euro (161.424,82 Euro), e avanzo di parte corrente del comune di circa 38.500 euro (38.575,18 Euro), realizzato su un progetto affidato all’esterno per un importo di circa 15.800 euro (15.796,66 Euro).

“Innanzitutto definire pista ciclabile il “moncherino” di 300 metri dalla parte di Summaga è fuori luogo. Poi, non sappiamo chi ha percorso ultimamente la pista: dalla parte di Summaga per accedere al tunnel occorre scendere una scarpata ripida e scivolosa, con erba alta, con rifiuti, il tunnel non è visibile perché gli arbusti lo hanno invaso completamente. La zona è insicura sia dal punto di vista della percorribilità sia dell’igiene

Dalla parte di Portogruaro in viale Cadorna la situazione non è migliore: il tunnel è raggiungibile scendendo una discesa non curata né per la pulizia né per il verde

Quando piove sia il tunnel sia la zona arginale dal lato di Summaga per raggiungerlo sono invasi dall’acqua

Inoltre, parliamo della situazione dell’area che precede i 300 metri di pista a Summaga: i residenti lamentano incuria soprattutto per non aver previsto una sistemazione con asfaltatura tra la pista e il sottopasso che li porta alla strada principale. 

Dalla parte di viale Cadorna si vede che dal lato pista ci sono i pozzetti per la posa dei punti lucema sono vuoti perché i punti luce sono stati messi dalla parte opposta della strada. 

Questo non è un modo serio di spendere 400 mila euro: per un progetto che non realizza gli obiettivi per cui è stato appaltato, cioè il collegamento di Portogruaro e Summaga

Certo la pista dal lato di Portogruaro è utilizzata da molti cittadini, che però poi tornano indietro e non proseguono il percorso fino a Summaga. 

Così si sono valorizzate le Frazioni, con progetti pressapochisti realizzati durante la Campagna elettorale? 

Chiediamo che sia subito reso utile questo investimento: per rendere funzionale la pista l’unica possibilità è quello di concordare con RFI un nuovo sottopasso per il passaggio ciclopedonale, che non è previsto nel progetto e che potrebbe costare non meno di 1 milione di euro.


Partito Democratico
Circolo di Portogruaro

 


 


 
FOTO_PERCORSO_CICLOPEDONABILE_PORTOGRUARO_SUMMAGA_.pdf

FOTO_PERCORSO_CICLOPEDONABILE_PORTOGRUARO_SUMMAGA_.pdf (1100 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz