Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


30/05/2021 - Succede in Cittą / Eventi

UNA RACCOLTA FIRME PER IL PARCO INTITOLATO A GIULIO REGENI !

Organizzato dalla "Bottega del Mondo", ma serve l'ASCOLTO politico...

 

PARCO DEI DIRITTI UMANI

GIULIO REGENI !

 

 

Buona l’affluenza di cittadini che, tra sabato 29 e domenica 30 maggio, hanno con la loro firma aderito alla lodevole proposta avanzata dalla Bottega del Mondo di intitolare il Parco di Via Valle (clicca qui), tralasciando la querelle di volere farne (di una parte) un parcheggio (*), a Giulio Regeni e in difesa dei Diritti Umani, raccolta firme che continua nella loro “sede” che fa angolo tra Via Rastrello e Via Cavour (clicca qui), dal martedì al sabato in orario 9.30 -12.30/ 15.30 -19.00, con l’intento poi di presentarle e portarle in Comune affinchè se ne possa poi discutere in Consiglio comunale, visto che la precedente loro richiesta, tramite ben due mail, di mettere delle panchine gialle in luogo da individuare, sempre a ricordo di Giulio Regeni, non ha avuto nemmeno una risposta dall’Amministrazione Favero, “quella dell’ascolto”, dicevano in campagna elettorale, ma forse sono sopraggiunti problemi di udito, in politica, purtroppo, succede spesso!

Da ricordare che la consigliera Irina Drigo del Gruppo consiliare  “Civici e Democratici” (Minoranza) nel gennaio scorso in Consiglio Comunale chiese nell’anniversario del 5° anno della morte di Giulio Regeni, il ricercatore friulano barbaramente torturato e ucciso da ufficiali di uno Stato (Egitto) in cui la violazione dei diritti umani è ammessa e perpetrata da chi governa, che fosse posizionata nel Parco della Pace una panchina gialla in suo ricordo (clicca qui), proposta bocciata in maniera forte e decisa dalla consigliera leghista Alessandra Zanutto, e poi da allora più niente, pertanto la vedo dura che la Giunta Favero abbia nel frattempo cambiato idea, forse sarebbe il caso, in alternativa (ma anche in appoggio), che il Gruppo GCD presentasse una Interpellanza, Mozione o Ordine del Giorno su questo tema/ richiesta, credo il risultato sarà ugualmente un NO, ma almeno se ne parlerà adeguatamente in una sede istituzionale e resterà agli atti questa “grande sensibilità” politica di questa Amministrazione comunale, quella abbinata a “prima gli italiani”, ma forse per loro Giulio Regeni è uno “straniero”, o forse peggio ancora, uno di Centrosinistra…

 

PS.

Sabato e Domenica a poca distanza dal gazebo "punto giallo" per Regeni, c'era pure quello della LEGA (*) con "PRIMA L'ITALIA!", anche loro raccoglievano firme, ma per l'iscrizione al Partito...

 

G.B.  

 


 

Evento di Bottega del Mondo

"Pace Sviluppo e Solidarietà"

 

La tragica scomparsa del ricercatore italiano dell’Università di Cambridge Giulio Regeni, il cui corpo è stato ritrovato senza vita il 3 febbraio 2016 presso Giza in Egitto con orribili segni di tortura ha colpito la comunità nazionale e i genitori Paola e Claudio insieme al loro avvocato Alessandra chiedono e lottano da anni perchè emerga la verità e venga fatta giustizia

E’ per questo importante che le istituzioni stiano dalla loro parte anche con semplici gesti simbolici, per richiamare con forza il rispetto dei diritti umani e che la morte del giovane ricercatore non sia dimenticata .

Il Parco di via Valle, che va da viale Isonzo a Via Valle, è un’area verde frequentata da giovani, famiglie e bambini ed è adiacente all’istituto Comprensivo “G. Pascoli”; potrebbe essere resa più fruibile dai cittadini installando panchine che formino un cerchio in sua memoria e invitino alla pausa, alla riflessione e possa servire a ricordare il valore e l’importanza della difesa dei diritti umani.

Le Firme verranno raccolte: in Piazza della Repubblica

Sabato 29 maggio dalle ore 10 - 12.30 e dalle 17 -19 e domenica 30 Maggio dalle ore 10.30 -13

e in Bottega del Mondo angolo fra via Cavour e via Rastrello

Dal martedì al sabato dalle ore 9.30-12.30/ 15.30-19.00

 

VI ASPETTIAMO !!

 

 


 

ARTICOLI IN ARCHIVIO...

 

PD PORTOGRUARO LAMENTA IL NO DELLA LEGA A
30/01/2021 - Comune e Territorio

PD PORTOGRUARO LAMENTA IL NO DELLA LEGA A "MEMORIA REGENI" !

Bocciata in Consiglio la proposta di una panchina gialla al Parco della Pace..

 

 


PORTOGRUARO: FIRME PER UN PARCO DEI DIRITTI UMANI GIULIO REGENI !

Portogruaro 29 maggio 2021, sul Liston di fronte a Piazza della Repubblica un Banchetto "punto giallo" allestito dalla Bottega del Mondo che ha organizzato una petizione/ raccolta firme per intitolare il parco di Via Valle a Giulio Regeni a difesa dei Diritti Umani, nel video l'intervista al portavoce Valentino Zanon, che ci spiega le loro motivazioni e intenzioni...



 
FOTO_EVENTO_FIRME_PER_PARCO_DEI_DIRITTI_UMANI_GIULIO_REGENI_.pdf

FOTO_EVENTO_FIRME_PER_PARCO_DEI_DIRITTI_UMANI_GIULIO_REGENI_.pdf (941 KB)

FOTO_PARCO_VIA_VALLE_NELLA_PARTE_CHE_GUARDA_VIALE_ISONZO_.pdf

FOTO_PARCO_VIA_VALLE_NELLA_PARTE_CHE_GUARDA_VIALE_ISONZO_.pdf (3317 KB)

FOTO_PARCO_VIA_VALLE_DOVE_IL_COMUNE_VUOLE_UN_PARCHEGGIO_.pdf

FOTO_PARCO_VIA_VALLE_DOVE_IL_COMUNE_VUOLE_UN_PARCHEGGIO_.pdf (1311 KB)

FOTO_BOTTEGA_DEL_MONDO_VIA_RASTRELLO_ANGOLO_VIA_CAVOUR_.pdf

FOTO_BOTTEGA_DEL_MONDO_VIA_RASTRELLO_ANGOLO_VIA_CAVOUR_.pdf (1413 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz